News

Benoît Sokal, autore di Syberia, ci lascia a 66 anni

Game

L’editore Microids annuncia con gran tristezza la morte dell’autore di Syberia, Benoît Sokal, che ci lascia dopo una lunga malattia a 66 anni.

L’editore Microids annuncia con gran tristezza la morte dell’autore di Syberia, Benoît Sokal, che ci lascia dopo una lunga malattia a 66 anni.

Benoit-Sokal-nintendon
Maggio 30, 2021

Il triste annuncio viene da Microids

Oggi, purtroppo, una bruttissima notizia appare sui rotocalchi videoludici: il mondo del gaming piange la scomparsa di Benoît Sokal, talentuoso artista e creatore, tra le altre cose, della serie Syberia.

A dare il doloroso annuncio è l’editore Microids, tramite un tweet. Sokal era malato da tempo e, purtroppo, si è spento oggi all’età di 66 anni.

Benoît Sokal era un fumettista belga famoso per la sua serie di fumetti Canardo, ma ha raggiunto il successo mondiale proprio grazie alle curate, particolari e ispiratissime avventure grafiche apprezzate da tutti i fan dei “punta e clicca”.

Potrebbe interessarti: Flashback 2 è stato annunciato da Microids

La serie di Syberia è diventato un cult dei videogiochi, i primi tre capitoli sono disponibili per Nintendo Switch e la pubblicazione dell’ultimo titolo (Syberia: The World Before) con la sceneggiatura di Sokal è prevista proprio per quest’anno.

Non possiamo fare altro che rendere onore alla memoria e al genio di Sokal, ricordando e rigiocando, ancora una volta, la misteriosa e affascinante avventura di Syberia.

Fonte: Twitter,

One thought on “Benoît Sokal, autore di Syberia, ci lascia a 66 anni

  1. Pingback: Peter Fabiano, produttore di Resident Evil, lascia Capcom ed entra in Bungie - NintendOn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *