News

L’E3 2021 è sempre più digitale: previsti tre giorni di streaming

Game

L’ESA (Entertainment Software Association) sta organizzando un evento tutto digitale, che sarà trasmesso in streaming dal 15 al 17 di giugno.

L’ESA (Entertainment Software Association) sta organizzando un evento tutto digitale, che sarà trasmesso in streaming dal 15 al 17 di giugno.

Febbraio 9, 2021

L’evento si adatta ai tempi del covid

Il covid-19 ha letteralmente trasformato il mondo dell’informazione videoludica, che vedrà nell’E3 2021 un fondamentale punto di reset per l’industria. L’ESA (Entertainment Software Association) sta infatti organizzando un evento tutto digitale, che sarà trasmesso in streaming dal 15 al 17 di giugno.

Questi tre giorni vedrebbero la partecipazione di più partner con slot di tempo assegnati, oltre che il coinvolgimento di publisher, influencer e altri media partner. La proposta dell’ESA vedrebbe i giornalisti alle prese con le anteprime la settimana prima degli streaming e i giocatori a tu per tu con l’evento diretto e le date dei titoli più attesi annunciate “live”.

Potrebbe interessarti:
Bayonetta 3, Platinum Games spiega il perché della mancanza di nuove informazioni

Il progetto al momento non è stato ancora approvato dai membri dell’ESA, ovvero gli stessi publisher dell’industria, che dovranno valutare attentamente ogni cambiamento. La palla passa dunque nelle loro mani, sperando che la proposta di un evento all digital venga accolta nel migliore dei modi.

Fonte: VGC,

3 thoughts on “L’E3 2021 è sempre più digitale: previsti tre giorni di streaming

  1. Pingback: Annullati i Campionati Mondiali Pokémon 2021, appuntamento a Londra nel 2022 - NintendOn
  2. Pingback: E3 2021, l’evento in presenza è stato cancellato - NintendOn
  3. Pingback: Netflix vorrebbe espandersi nel campo dei videogiochi - NintendOn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *