News

Rocket League non avrà bisogno di Nintendo Switch Online quando sarà free-to-play

Game

Rocket League si omologa agli standard dei giochi online free-to-play rinunciando a Nintendo Switch Online.

Rocket League si omologa agli standard dei giochi online free-to-play rinunciando a Nintendo Switch Online.

Settembre 3, 2020

Rivoluzione in corso

Come abbiamo già scritto, Rocket League sarà free-to-play in un futuro che non ha ancora una data ufficiale.

La casa di sviluppo Psyonix ha rilasciato alcuni dettagli aggiuntivi in merito. Tra questi, è stato annunciato che la versione free-to-play di Rocket League non richiederà Nintendo Switch Online per giocare online.

Di conseguenza, Rocket League si omologa agli standard dei giochi online free-to-play rinunciando a Nintendo Switch Online, come già fatto, ad esempio, da Fortnite, Warframe e Paladins. Attualmente fa eccezione Tetris 99, che può essere visto come il fiore all’occhiello dell’esperienza di Nintendo Switch Online.

Siete contenti di giocare Rocket League gratuitamente?

Fonte: rocketleague,

One thought on “Rocket League non avrà bisogno di Nintendo Switch Online quando sarà free-to-play

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *