News

Monster Hunter Stories 2: un video confronta le versioni PC e Nintendo Switch

Game

Monster Hunter Stories 2 è stato lanciato in contemporanea su Nintendo Switch e su PC: ecco tutte le differenze se siete indecisi su quale versione prendere.

Monster Hunter Stories 2 è stato lanciato in contemporanea su Nintendo Switch e su PC: ecco tutte le differenze se siete indecisi su quale versione prendere.

monster-stories-2-nintendon
Luglio 10, 2021

La differenza non è neanche troppo marcata

Ieri è stato finalmente il giorno della pubblicazione di Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin, pubblicizzatissimo e attesissimo RPG a turni della serie Monster Hunter, che ha anche ricevuto una discreta accoglienza da parte della critica.

Il gioco, però, non è stato pubblicato solo su Nintendo Switch, ma è stata lanciata in contemporanea anche una versione PC, ottima notizia per chi non possiede la console Nintendo ma non voleva perdersi questo titolo.

Potrebbe interessarti: Anche il primo Nexomon arriverà su Nintendo Switch

Ovviamente, il PC ha capacità hardware molto diverse rispetto alla Switch, ed è interessante vedere come questo gioco si comporti mettendo a confronto due piattaforme così radicalmente diverse.

Il video di ElAnalistaDeBits su YouTube mette fianco a fianco diverse parti di gioco, per vedere le differenze principali tra le due versioni: il distacco si vede chiaramente, ma non è così plateale.

Le differenze più evidenti stanno, come è normale che sia, in risoluzione, framerate e qualità delle texture: la versione PC può spingere il gioco fino a 4K 60 FPS con delle texture in alta risoluzione, mentre Switch deve limitarsi a un 1600×900 mentre in dock, e a un 720p in modalità portatile, con 30 FPS non stabilissimi in entrambi i casi e delle texture molto “slavate”.

Tutto questo è assolutamente normale, considerate le specifiche tecniche di Switch si tratta di un risultato comunque di tutto rispetto. Inoltre, c’è da dire che ci sono campi in cui la Switch performa esattamente come il PC, se non addirittura meglio. Ad esempio, le ombre degli alberi su PC sono spesso “squadrate”, al contrario delle ombre su Switch che risultano molto più naturali: questo è dovuto indubbiamente a un problema di ottimizzazione della versione PC, che è stata palesemente una piattaforma secondaria di sviluppo, e non riesce a sfruttare tutta la sua potenza adeguatamente.

Insomma, Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin è un titolo graficamente gradevole, non tecnicamente eccezionale, ma con una buona ottimizzazione su Nintendo Switch riesce a ottenere risultati rispettabili anche se paragonati a una piattaforma fissa, e potentissima, come il PC.

Che ne pensate? Avete già acquistato Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin?

One thought on “Monster Hunter Stories 2: un video confronta le versioni PC e Nintendo Switch

  1. Pingback: Un copia del primo The Legend of Zelda per NES è stata venduta per la cifra record di $870.000 - NintendOn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *