News

Un ex membro di BioWare parla di Mass Effect: Corsair, titolo cancellato per Nintendo DS

Game

Un produttore di BioWare si è confessato ai microfoni di MinnMax e ha rivelato i problemi di sviluppo del capitolo di Mass Effect per Nintendo DS.

Un produttore di BioWare si è confessato ai microfoni di MinnMax e ha rivelato i problemi di sviluppo del capitolo di Mass Effect per Nintendo DS.

Mass Effect Legendary Edition
Luglio 3, 2021

Un progetto ambizioso e forse troppo costoso

Tutti conoscono BioWare per il grande successo della serie Mass Effect su console e PC, ma non tutti sanno che la stessa software house ha anche sviluppato un gioco di Sonic per Nintendo DS, intitolato Sonic Chronicles: La Fratellanza Oscura.

Potrebbe interessarti: Nintendo ci mostra i miglioramenti di The Legend of Zelda: Skyward Sword HD con questo nuovo trailer

Sembra che lo stesso team al lavoro sul gioco di Sonic avesse intenzione di pubblicare un capitolo di Mass Effect in esclusiva per Nintendo DS. Il progetto si sarebbe chiamato Mass Effect: Corsair, ma alla fine fu purtroppo cestinato.

In una intervista su YouTube a MinnMax, Mark Darrah, che ha lavorato con BioWare, parla di questa idea abbandonata.

Abbiamo avuto un bel po’ di lavoro da fare. Doveva essere un gioco per DS, e sarebbe stato un gioco in prima persona, dove piloti una nave… una combinazione tra Privateer e Star Control. Si sarebbe stati indipendenti, si sarebbe comandato un personaggio stile Han Solo, non uno spettro. Si sarebbe potuto volare in giro, raccogliere cargo, esplorare, e vendere informazioni ottenute in esplorazione all’alleanza umana.

… Tutto quello che avevamo però era una bozza dei comandi di volo, non abbiamo mai sviluppato il resto del gioco… il problema è che il profitto ottenibile sul Nintendo DS è davvero terribile. Sonic Chronicles era la cartuccia più costosa disponibile per quella console. Il suo costo era di circa $10.50, e quel genere di cose vengono vendute per circa $30, quindi 30 – 10 fa solo $20 rimanenti, e il venditore non ha nemmeno preso la sua parte. Per questo era importante comprimere, e penso che sia per questo che vedevamo un sacco di cartucce economiche per DS, che venivano circa $3.50. C’era una differenza di $7 e questo divenne un problema. Sappiamo come fare grandi giochi, non come fare giochi controllando il loro costo. Non aveva senso. EA aveva previsto che il gioco avrebbe venduto intorno alle 50mila copie, e io pensai che sarebbe stato assurdo, ma in ogni caso, questo era quello che dicevano. Quindi 50mila per $20, sarebbe un milione? Forse. Se supponiamo di lavorare gratis.

Quindi… quello che è successo è che sono passato a Devolver. Esattamente nel momento in cui stavamo avviando BioWare Montreal, e un sacco di membri del team finirono davvero col trasferirsi a Montreal… il team passò da DS a telefoni nel 2008, o 2007… e non capivamo davvero quello spazio. Alla fine sostanzialmente venne mangiato, come molte altre cose

Il problema più grande sembra quindi essere stato il costo delle cartucce per Nintendo DS.

A voi sarebbe piaciuto un titolo di Mass Effect su Nintendo DS?

Fonte: YouTube,

One thought on “Un ex membro di BioWare parla di Mass Effect: Corsair, titolo cancellato per Nintendo DS

  1. Pingback: Rumor - Un film o una serie animata di Donkey Kong potrebbe essere in cantiere - NintendOn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *