News

L’italianissimo Baldo: The Guardian Owls si mostra in un nuovo video di gameplay

Game

La software house italiana, ormai a buon punto con lo sviluppo del gioco, ha appena diffuso un nuovo filmato che ci mostra ben 13 minuti inediti di gameplay.

La software house italiana, ormai a buon punto con lo sviluppo del gioco, ha appena diffuso un nuovo filmato che ci mostra ben 13 minuti inediti di gameplay.

Baldo-The-Guardian-Owls-switch-nintendon
Maggio 3, 2021

Sembra promettere molto bene

Baldo: The Guardian Owls è un gioco di ruolo sviluppato da uno studio indipendente completamente italiano chiamato NAPS Team, in sviluppo su PC e le principali console tra cui è già confermata la versione Nintendo Switch.

La software house nostrana, ormai a buon punto con lo sviluppo del gioco, ha appena diffuso un nuovo filmato, pubblicato dalla pagina YouTube del portale IGN, che ci mostra ben 13 minuti inediti di gameplay, e precisamente lo svolgersi di alcune side quest all’interno della città di Kidoge.

Ecco di seguito il filmato:

Lo sviluppo a quanto si può vedere pare procedere molto bene, e lo stile si conferma assolutamente interessante. Al momento, però, il team tutto italiano non ha ancora ufficializzato una data di uscita ufficiale, ma questa dovrebbe essere comunque confermata per il 2021.

Potrebbe interessarti:
Super Mario Maker 2, oltre 26 milioni di livelli caricati dai giocatori

Cosa ne pensate di questo gioco in sviluppo in Italia? Si tratta di un titolo che state tenendo d’occhio?

Fonte: IGN,

4 thoughts on “L’italianissimo Baldo: The Guardian Owls si mostra in un nuovo video di gameplay

  1. Pingback: Epic contro Apple, un documento svela la skin di Samus Aran in Fortnite - NintendOn
  2. Pingback: LEGO Ideas, tre idee a tema Nintendo potrebbero diventare prodotti ufficiali - NintendOn
  3. Pingback: Made in Abyss: Binary Star Falling into Darkness annunciato per Nintendo Switch - NintendOn
  4. Pingback: Baldo: The Guardian Owls, annuncia la data d’uscita con un nuovo fantastico trailer - NintendOn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *