News

Dragon Quest VIII, il presidente di Level-5 racconta come gli fu commissionato il gioco

Game

Akihiko Hino ha raccontato di quando, ad un drinking party, fu sfidato a sviluppare Dragon Ques VIII.

Akihiko Hino ha raccontato di quando, ad un drinking party, fu sfidato a sviluppare Dragon Ques VIII.

Marzo 6, 2021

Un capolavoro nato ad un drinking party

Level-5 è ormai una compagnia affermata nell’industria videoludica con serie iconiche come Inazuma Eleven, Yokai Watch e Professor Layton. Tuttavia, non molti ricorderanno che lo studio giapponese ha iniziato ad inanellare successi con Dragon Quest VIII.

In un’intervista con Yahoo Japan, il CEO di Level-5 Akihiko Hino ha raccontato come la sua compagnia è finita per sviluppare un capitolo principale di un franchise storico come Dragon Quest. Il progetto, da quel che ha dichiarato Hino, è nato da una sfida tra lui e un producer, a sua volta scaturita da alcune sue critiche a Dragon Quest VII.

Ecco la sua risposta completa:

Akihiko Hino

Ai tempi in cui stavamo sviluppando Dark Cloud 2, un producer mi propose di sviluppare un titolo simile a Dragon Quest, ma non mi consideravo in grado ai tempi. Detto questo, un giorno ero ad un drinking party con lo stesso producer e gli elencai ogni dettaglio che non mi convinceva di Dragon Quest VII. Il mio profondo amore per la serie mi ha fatto divagare su ogni minimo dettaglio, finché lui non mi ha chiesto “se ami così tanto Dragon Quest, perché non lo fai tu?” e così io… ho fatto una demo di Dragon Quest in 3D. I personaggi della demo avevano un aspetto più realistico rispetto ai personaggi in stile cartoon dei giochi precedenti. Quando lui l’ha dipinta come una sfida, improvvisamente mi sono interessato, e da lì le cose hanno iniziato a decollare.

Riguardo quali fossero i “dettagli” che non lo convincevano di Dragon Quest VII, Hino ha rivelato:

Akihiko Hino

Ci sono alcune regole molto particolari quando si tratta dello stile artistico di Dragon Quest. Per esempio, i muri delle città vicine al mare sono grigi, mentre le case vicino al mare hanno gradazioni di blu con riflessi di luce del mare. Gli artisti che hanno lavorato a Dragon Quest nel corso degli anni hanno fatto molta attenzione a dettagli come questi. Ho tenuto in considerazione queste regole quando abbiamo sviluppato Dragon Quest VIII e IX.

Potrebbe interessarti:
Dragon Quest VIII, il creatore parla del gioco e della fusione tra reale e virtuale

Dragon Quest VIII è stato originariamente pubblicato su PlayStation 2 nel 2004 in Giappone e l’anno successivo in Occidente. Mentre ha fatto il suo debutto su console Nintendo nel 2015 con la versione per 3DS. Lo avete giocato? Tra VII e VIII quale capitolo avete preferito?

Fonte: Yahoo Japan,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *