News

Nintendo avrebbe pagato 5 milioni per l’esclusiva temporale di Monster Hunter Rise su Switch

Game

Capcom, secondo i documenti trapelati, ha preferito non concentrare tutto lo sforzo solo su Nintendo Switch.

Capcom, secondo i documenti trapelati, ha preferito non concentrare tutto lo sforzo solo su Nintendo Switch.

Monster-Hunter-Rise-Palamute-nintendon
Dicembre 15, 2020

Nintendo ha voluto assicurarsi l’esclusiva per i primi mesi di gioco

Qualche settimana fa, i server di Capcom sono stati colpiti da un potente attacco hacker che ha sottratto tantissime informazioni sui titoli in uscita e sui piani futuri dell’azienda. Tantissime delle novità trapelate riguardano i due nuovi capitoli in arrivo della serie Monster Hunter, Rise e Stories 2.

I leak in questione avevano già menzionato la possibilità di un debutto di Monster Hunter Rise anche su PC, ma solamente a 6 o 7 mesi di distanza dalla versione per Nintendo Switch. Facendo un po’ di ordine tra i documenti trapelati, sembra che Nintendo abbia versato l’equivalente di circa 5 milioni di euro per avere un’esclusiva temporale sulla console ibrida. La casa di Kyoto avrebbe anche potuto versare poco di più per garantirsi un’esclusiva totale, ma Capcom, secondo i documenti, ha preferito non concentrare tutto lo sforzo su una singola piattaforma. Una versione PC, infatti, sarebbe più facile da vendere nel mercato cinese e allo stesso tempo potrebbe garantire collaborazioni importanti con aziende di hardware come AMD, MSI, etc.

Ovviamente, pur essendo leak e quindi informazioni per definizione provenienti da fonti interne dell’azienda, sono comunque da prendere con le pinze dato che nulla di ciò che è trapelato è stato confermato ufficialmente da Capcom.

Potrebbe interessarti:
Capcom, un leak preannuncia l’uscita di Dragon’s Dogma 2, Monster Hunter 6 e molto altro

Cosa ne pensate, credete sia saggia la scelta di portare Monster Hunter Rise anche su PC oppure potrebbe rivelarsi una scelta infelice per le vendite della versione per Nintendo Switch?

3 thoughts on “Nintendo avrebbe pagato 5 milioni per l’esclusiva temporale di Monster Hunter Rise su Switch

  1. Pingback: Monster Hunter Rise, le musiche sono affidate al compositore di Resident Evil 7 - NintendOn
  2. Pingback: Tutte le novità su Monster Hunter Rise rivelate al Monster Hunter Digital Event, in arrivo anche la demo - NintendOn
  3. Pingback: Monster Hunter Rise arriverà anche su Pc nel 2022 - NintendOn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *