News

Nintendo vittima di hacker, tanti leak online tra cui il codice sorgente di Wii

Game

Dopo un attacco hacker sui server di BroadOn, moltissime informazioni riservate come progetti e il codice sorgente di Nintendo Wii sono finiti in rete.

Dopo un attacco hacker sui server di BroadOn, moltissime informazioni riservate come progetti e il codice sorgente di Nintendo Wii sono finiti in rete.

nintendo pirateria
Maggio 3, 2020

Brutta situazione per Nintendo

Solo una settimana fa vi riportavamo la notizia di un importante leak riguardante Pokémon, nello specifico la pubblicazione di centinaia di sprite beta delle creature di Argento e Oro.

Ora la cosa si fa ancora più drammatica, visto che a finire in rete sono tantissime informazioni e materiali che riguardano Wii, tra cui l’intero codice sorgente, i file relativi al design e documenti legati alla sua progettazione. Tutto ciò è stato possibile a causa di un attacco ai server di BroadOn, l’azienda con cui Nintendo a suo tempo collaborò per la progettazione hardware e software di Wii.

Tutti i leak sono stati pubblicati su ResetEra e noi, per rispetto di Nintendo, non li riporteremo nel dettaglio vista comunque l’enorme facilità per raggiungere queste informazioni. Possiamo però anticipare come tra questi leak troviamo anche i file Verilog, ovvero quei file che servono per descrivere i circuiti tramite un codice: venirne a conoscenza permette di sapere perfettamente come è stato realizzato ogni componente di Wii.

Purtroppo non è tutto, visto che la fuga di informazioni riguarda anche tutte le altre console fino al DSi, tra cui GameCube e le ROM usate da Nintendo per testare l’N64.

Questo è uno dei tanti video leakati, ma in rete è possibile trovarne tantissimi altri. Una situazione davvero brutta che compromette la privacy di Nintendo, nonostante si tratti di console del passato.

Fonte: ResetEra,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *