News

Nintendo invita i consumatori a non pulire Nintendo Switch con l’alcol

Game

In questi giorni di quarantena causa covid-19 Nintendo chiarisce che per disinfettare la propria console non è consigliabile utilizzare l’alcol.

In questi giorni di quarantena causa covid-19 Nintendo chiarisce che per disinfettare la propria console non è consigliabile utilizzare l’alcol.

Aprile 10, 2020

Usare piuttosto un semplice panno morbido ed asciutto

In questi giorni di quarantena molti consumatori hanno scritto al servizio clienti di Nintendo per chiedere se è una buona idea disinfettare Nintendo Switch ed i Joy-Con con l’alcol.

La compagnia ha dunque pubblicato un tweet per chiarire che l’utilizzo di alcol non è consigliato, in quanto potrebbe far sbiadire il colore dei componenti. Anche l’utilizzo di disinfettanti a base analcolica è da evitare, poichè alcune sostanze chimiche potrebbero danneggiare la console ed i controller.

La grande N consiglia dunque di utilizzare semplicemente un panno morbido ed asciutto (o al massimo un panno umido) per disinfettare la Switch ed i Joy-con. Va inoltre ricordato che è consigliato lavarsi spesso le mani e disinfettare piuttosto le altre superfici con cui si è a contatto, in modo da ridurre la possibilità di contrarre il covid-19.

Fonte: Twitter,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *