News

Yoko Taro svela qual è il suo Zelda preferito e Hideki Kamiya lo “blasta” in un tweet

Game

Lo Zelda preferito di Yoko Taro è proprio quello che Hideki Kamiya ritiene peggiore, ma non è la prima volta che ne parla!

Lo Zelda preferito di Yoko Taro è proprio quello che Hideki Kamiya ritiene peggiore, ma non è la prima volta che ne parla!

Luglio 13, 2021

The Legend of Zelda può essere un campo di battaglia

Update delle 11:40: grazie al supporto di un membro della nostra community, Manuel Triolo, vi proponiamo una traduzione un po’ più affidabile dello scambio rispetto a quella “automatica” riportata in precedenza.

Nella settimana di lancio di The Legend of Zelda: Skyward Sword HD è normale che si parli della leggendaria serie Nintendo, esplorando quali siano i capitoli più o meno amati di sempre.

Quando però entrano in campo i “grandi nomi” del settore, possono inscenarsi curiosi teatrini, come quello che ha coinvolto Yoko Taro (celebre creatore della serie Drakengard / NieR) e il bloccatore seriale Hideki Kamiya, director del primo Bayonetta.

Il tutto nasce da una semplice domanda rivolta a Taro da un utente: “Qual è il tuo Zelda preferito?”

Taro ha buoni gusti? Ditecelo nei commenti!

Il folle visionario ha risposto mostrando un apprezzamento per tutta la serie, ma in particolare per The Legend of Zelda: The Wind Waker (Zelda No Densetsu: Kaze No Tact in Giappone).

” Mi piacciono tutti, ma il numero 1 è [Kaze no Takuto] (La bacchetta del vento / Wind Waker)”

Questa particolare scelta ha fornito un’occasione d’oro al focoso Kamiya per intervenire nel suo classico e caustico stile!

Ok, a Kamiya non piace Wind Waker

Il buon Hideki entra nella discussione ricordandoci come non ami per niente Wind Waker: già in passato espresse pareri molto forti sul gioco, che continua a non piacergli nonostante i miglioramenti della versione HD.

Yokoo-san apprezza proprio quello di cui io ho parlato male a più riprese…

Dispersivo, ripetitivo, con pochi Dungeono… Hideki, c’è altro che vuoi aggiungere?

Nonostante i suoi modi misteriosi, abbiamo imparato a conoscere Yoko Taro come figura molto “delicata” nei rapporti con altre persone (mentre è un pazzo furiosi quando può esprimersi liberamente) e quindi è piuttosto naturale che in risposta al big-man di PlatinumGames arrivi un tweet tutto sommato morigerato.

Siamo individui diversi, apprezziamo cose diverse. 100% TARO!

Taro ci ricorda che ognuno di noi può avere gusti profondamente diversi e quindi apprezzare cose che agli altri non piacciono – un messaggio di “fratellanza e comprensione” degno dei suoi ultimi titoli!

A ognuno il suo, no? È una cosa che si chiama “mondo variegato”…

Al momento lo scambio si ferma qui: voi da che parte state? E qual è il vostro Zelda preferito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *