News

Nintendo continuerà a espandersi nel mondo degli eSport, con nuovi tornei dal vivo

Game

Durante l’assemblea annuale degli azionisti si è parlato di eSport e del ruolo che Nintendo potrebbe giocarvi in futuro, con tornei ed eventi dal vivo.

Durante l’assemblea annuale degli azionisti si è parlato di eSport e del ruolo che Nintendo potrebbe giocarvi in futuro, con tornei ed eventi dal vivo.

Furukawa Smash NintendOn
Luglio 5, 2021

I tornei sono il modo perfetto per condividere l’esperienza di gioco con un pubblico più ampio

La settimana scorsa si è tenuta la tradizionale assemblea annuale degli azionisti di Nintendo, in questa occasione il presidente della grande N in persona, Shuntaro Furukawa, ha risposto a numerose domande e curiosità sul futuro dell’azienda e sulla direzione che intraprenderà nel prossimo futuro.

Nintendo-logo-nintendon

In particolare, si è parlato del sempre crescente mondo dell’eSport e del ruolo che Nintendo potrebbe giocarvi in futuro, in termini di tornei ed eventi dal vivo. Secondo il presidente Furukawa, i tornei rappresentano un ottimo sistema per “condividere l’esperienza di gioco con un pubblico più ampio” e c’è tutta l’intenzione di ricominciare a organizzare manifestazioni dal vivo, non appena il pianeta si sarà lasciato alla spalle il flagello del SARS-CoV-2.

Riteniamo che formati come gli eSport, in cui i giocatori competono l’uno contro l’altro di fronte a molte persone, siano un modo per condividere l’esperienza di gioco con un pubblico più ampio. Nintendo ha già una storia di tornei eSport: anche poco prima della pandemia, durante l’evento Nintendo Live 2019 a Kyoto, nell’ottobre 2019, abbiamo organizzato la fase finale del torneo nazionale Smash Bros. delle scuole elementari e il torneo regionale Splatoon Koshien 2020 Kinki. E abbiamo potuto vedere come questi tornei siano stati bene accolti non solo dal pubblico in loco, ma anche da coloro che guardavano online.

I tornei possono motivare le persone che possiedono il gioco a continuare a giocare e possono generare interesse per i giochi Nintendo e per i personaggi in persone che non lo possiedono. Continueremo a organizzare tornei e altri eventi simili in futuro, compatibilmente con la situazione pandemica.

Shuntaro Furukawa

Potrebbe interessarti:
Miyamoto, Furukawa e altri dirigenti di Nintendo rivelano i loro giochi preferiti

Cosa ne pensate delle parole di Furukawa? Credete che la grande N dovrebbe offrire degli stimoli in più ai giocatori competitivi o pensate che sarebbe meglio concentrarsi sul coinvolgere e divertire quanti più giocatori possibili?

Fonte: Nintendo JP,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *