News

Peter Fabiano, produttore di Resident Evil, lascia Capcom ed entra in Bungie

Game

Uno degli storici produttori di Resident Evil si dimette da Capcom per entrare nella famosa software house statunitense Bungie.

Uno degli storici produttori di Resident Evil si dimette da Capcom per entrare nella famosa software house statunitense Bungie.

fabiano-bungie-nintendon
Maggio 31, 2021

La nuova software house lo accoglie a braccia aperte

Dopo ben 13 anni di lavoro in Capcom, il produttore Peter Fabiano annuncia le sue dimissioni dalla casa giapponese.

Il nome di Fabiano è molto conosciuto nel settore ed è una delle menti principali dietro la produzione di alcuni grandi titoli Capcom: le serie di Resident Evil e di Monster Hunter probabilmente non sarebbero le stesse senza di lui.

Potrebbe interessarti: Benoît Sokal, autore di Syberia, ci lascia a 66 anni

Oggi, poco dopo l’uscita di Resident Evil Village e Ghost ‘n Goblins Resurrection, entrambi giochi per i quali ha partecipato attivamente alla creazione come produttore, Fabiano fa i suoi ringraziamenti su twitter:

Come si legge in un tweet di risposta, però, il produttore annuncia anche di aver già trovato una nuova posizione lavorativa presso Bungie, la celebre software house che ha dato vita alla serie di Halo su Xbox, e, più recentemente, a Destiny.

Cosa vi aspettate adesso da Capcom? Pensate che il loro approccio cambierà dopo questo cambio di personale?

Fonte: Twitter,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *