News

RiMS Racing, svelato il nuovo simulatore motociclistico tutto italiano

Game

RaceWard Studio ha appena rilasciato un nuovo video di RiMS Racing, simulazione con le licenze ufficiali della maggior parte delle case produttrici di moto.

RaceWard Studio ha appena rilasciato un nuovo video di RiMS Racing, simulazione con le licenze ufficiali della maggior parte delle case produttrici di moto.

RiMS-Racing-switch-nintendon
Maggio 14, 2021

Sviluppato da uno studio milanese

RiMS Racing è un simulatore motociclistico in sviluppo presso RaceWard Studio, software house completamente italiana con sede a Milano e nata in parte da una costola di Milestone, l’altro e al momento più quotato team milanese che si occupa di varie simulazioni di guida tra cui la serie MotoGP.

Nacon, publisher della produzione, ha appena rilasciato il primo video di gameplay relativo a RiMS Racing, che rivela alcune inedite sequenze mostrandoci anche quella che dovrebbe essere la filosofia del gioco, ossia un titolo piuttosto improntato sulla simulazione con a corredo le licenze ufficiali della maggior parte delle case produttrici di moto.

Sono già confermati dieci circuiti reali, tra cui Silverstone, Laguna Seca, Suzuka e il Nürburgring, e otto moto super sportive: Ducati Panigale V4 R, MV Agusta F4 RC, Aprilia RSV4, BMW M 1000 RR, Suzuki GSX-R1000R, Honda CBR1000RR, Kawasaki Ninja ZX-10RR e Yamaha YZF-R1.

Di seguito il primo video di gameplay rilasciato:

Potrebbe interessarti:
Furukawa sul numero di utenti attivi su Nintendo Switch, nuovi titoli in arrivo

L’uscita di RiMS Racing è prevista per il prossimo 19 agosto sulle principali console, tra cui Nintendo Switch, e su PC. E voi cosa ne pensate? Vi interessano i simulatori di guida?

Fonte: Nacon,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *