News

I cosplay in “pixel art” dei personaggi Nintendo vi stupiranno

Game

Il cosplayer Dan Cattell ha portato a un altro livello il cosplay “2D” con questi stupendi costumi fatti di… pixel.

Il cosplayer Dan Cattell ha portato a un altro livello il cosplay “2D” con questi stupendi costumi fatti di… pixel.

Samus-Aran-pixel-cosplay-Nintendon
Maggio 7, 2021

Altro che cosplayer mezze nude!

Nel corso degli anni, abbiamo visto migliaia di cosplay di tutti i tipi: belli, brutti, fedeli, sbagliati, sexy, teneri… ma raramente abbiamo visto cosplay come quelli di Dan Cattel.

Questo cosplayer ha portato a un altro livello l’idea, già vista ma mai perfezionata, dei cosplay “2D” in grafica pixellata, spesso portata avanti principalmente da accessori di Minecraft branditi in giro per le comic convention, ma a volte ben più articolata nella realizzazione.

Potrebbe interessarti:
Samus Aran, al Wondercon di Los Angeles un fantastico cosplay a 16-bit

Riprendendo l’effetto -straniante ma efficentissimo- di borse e zaini in 2D che andava di moda qualche anno fa, il trend della riproduzione nel mondo reale dei beniamini dei videogiochi dell’era 8 e 16 bit è ora una realtà, con Cattell che ne è un grande esponente, come potete vedere.

Molti dei suoi costumi sono ispirati a giochi Nintendo presi di peso dagli anni ’90: immancabili, dunque, svariati personaggi di Metroid e Yoshi, ma anche, ad esempio, Spider-Man.

Che dire? Sicuramente fa la sua figura, tanto che ha cominciato anche a rivenderli su Etsy. Voi che ne pensate?

Fonte: Nintendo Life,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *