News

Monolith assume altri dipendenti, nuovi progetti all’orizzonte?

Game

Monolith è alla ricerca di ben 40 nuove figure professionali, alcune delle quali destinate a un progetto relativo a The Legend of Zelda.

Monolith è alla ricerca di ben 40 nuove figure professionali, alcune delle quali destinate a un progetto relativo a The Legend of Zelda.

Aprile 28, 2021

Cosa bolle in pentola?

Monolith Soft, per chi non la conoscesse, è una software house giapponese fondata nel 1999 e rilevata da Nintendo nel 2007. Tra i suoi capolavori spicca la saga di Xenoblade, ma i suoi programmatori hanno lavorato anche a numerosi progetti della grande N, tra cui alcuni titoli della serie The Legend of Zelda usciti su Wii e 3DS, Super Smash Bros. Brawl, Splatoon e ovviamente The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Secondo il sito ufficiale e la pagina Facebook, Monolith, che conta già 271 dipendenti, è ora alla ricerca di nuove figure professionali, tra cui artisti 2D e 3D, per la sede di Kyoto.

Potrebbe interessarti:
Monolith Soft si espande, lo studio di Xenoblade Chronicles ha quasi 300 dipendenti

Non è escluso che la software house sia al lavoro su qualche nuovo entusiasmante progetto, come un nuovo capitolo di Xenoblade Chronicles o un gioco totalmente nuovo. Voi cosa preferireste, vorreste un altro Xenoblade o vi lancereste più volentieri in una nuova avventura del tutto inedita?

Fonte: Monolith Soft,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *