Speciali

[Pesce d’Aprile 2021] Questo cosplay di una tizia a caso a tema Nintendo vi farà girare la testa

Game

Clicca qui per vedere una foto incredibilmente lercia senza doverti vergognare della tua cronologia perché siamo un sito di videogiochi affidabile

Clicca qui per vedere una foto incredibilmente lercia senza doverti vergognare della tua cronologia perché siamo un sito di videogiochi affidabile

Aprile 1, 2021

40 anni e adesco giovani con pic soft erotiche per campare

NintendOn ha deciso di cambiare linea editoriale e adeguarsi ai tempi che corrono, per cui continueremo a proporvi tante news sul bellissimo mondo Nintendo, ok ad approfondimenti meticolosi sul mondo gaming (se proprio qualche redattore vecchiardo ci tiene ancora, non sarà retribuito comunque), ma cosa è un sito come il nostro, con una community caliente come voi, amici lettori, senza un po’ di zizze qua e là?

Capisci che è un buon articolo se hai l’esigenza di scriverlo con una mano sola

Che poi a voler ben vedere, si tratta anche di un ritorno alle origini, quando il mondo era più bello, la gente credeva alle favole e si potevano mangiare anche le fragole. Perché adesso son bravi tutti (soprattutto il mondo della stampa italiana, wink wink) a prendere cose da tik tok e schiaffarle in copertina, ma noi di NintendOn siamo stati dei veri e propri antesignani della salivazione facile, già dai tempi di Lunedì Gnocche.

Abbiamo una bella intervista nel database a Giorgia Vecchini, recuperata per scopi squisitamente didattici

A dire il vero, per un certo periodo ci siamo un po’ imbarazzati dell’esistenza di questa rubrica, perché credevamo di essere immaturi, maschilisti, ghettizzanti. Finalmente la stampa di oggi ci fa capire che non era il messaggio ad essere sbagliato, bensì il metodo. Bisogna prima dichiararsi a favore delle donne, indignarsi e condannare certi modi tendenziosi di fare giornalismo, e nel contempo nascondere tra una news e l’altra, una non-notizia con un titolo clickb… ehm intendo “di richiamo” con dentro qualche foto di quelle che ti fanno venire l’acne a 80 anni.

Ovviamente mettiamo anche una foto in cui si vede solo il viso, altrimenti diventa palese

Consapevoli che “lo fanno tutti” è un’ottima giustificazione quando si pubblicano certe cose non proprio di buonissimo gusto (che poi i lettori sono bravi a puntare il dito, ma se si ritrovano sempre Google Discover zeppo di fondoschiena un motivo ci sarà), e senza pretesa di distinguerci dalla massa, perché in fondo chi siamo noi, siamo certi che qualche immagine di seminudo non sarà un problema, e casomai qualcuno si scandalizzi sul serio, lo invitiamo a realizzare che nel 2021 ci ben altri grattacapi.

I videogiocatori chiedono da anni un film su Metroid, ma vogliono Samus in realtà

In ogni caso, siamo davvero più maturi oggi, e rifiutiamo categoricamente di essere etichettati come immaturi, maschilisti e ghettizzanti. Per questo motivo, e non di certo perché il pubblico femminile sia una percentuale in continua crescita e ci servono anche i vostri click, pubblicheremo talvolta anche foto di cosplayer di sesso maschile. Per non essere misogini, e soprattutto perché saranno articoli di spessore (pun not intended), in cui cercheremo di far notare soprattutto la perizia di sartoria del cosplayer e la bravura del fotografo.

Magikarp
Pensiamo di far cosa gradita e siamo al servizio dell’informazione pura

Nonostante questo ci vogliamo anche difendere da eventuali accuse di creare dei modelli irraggiungibili di bellezza, di strumentalizzazione dei corpi, e porremo alla vostra attenzione anche foto di cosplayer più sbarazzine e divertenti, come quella a seguire. L’utilità di queste immagini sarà doppia: potrete sentirvi alfieri della giustizia riprendendo sui social chi fa body shaming, e al contempo passare la foto su WhatsApp ai vostri amici e familiari per farvi due risate.

Secondo voi non lo sa che gli avete chiesto la foto per sfotterlo? Su, dai! Non c’è problema

Fateci sapere nei commenti quindi cosa ne pensate di questa iniziativa, e se avete delle (o dei!) cosplayer su cui fantasticate giorno e notte. Per il bene della cultura imbastiremo dei dossier a loro dedicati scandagliando i siti di informazioni migliori come 4chan e altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *