News

Attack of the Fluff Monster è un gioco che gira su Game Boy Camera

Game

Un’artista e sviluppatrice freelance, Karolina Twardosz, ha creato un gioco che è interamente riproducibile attraverso la Game Boy Camera.

Un’artista e sviluppatrice freelance, Karolina Twardosz, ha creato un gioco che è interamente riproducibile attraverso la Game Boy Camera.

attack-of-the-fluff-monster-game-boy-camera
Gennaio 28, 2021

Un’avventura punta e clicca decisamente originale

Un’artista e sviluppatrice freelance, Karolina Twardosz, ha creato un gioco che è interamente riproducibile attraverso la Game Boy Camera.

Twardosz ha usato la funzione Hot-Spot della Game Boy Camera per trasformare una libreria di immagini in una breve avventura punta e clicca.

Per chiunque non abbia familiarità con il software della Game Boy Camera, la funzione Hot-Spot consente di posizionare pulsanti invisibili sulle immagini, che una volta premuti possono portare a un’altra foto, consentendo essenzialmente di creare mini presentazioni.

Potrebbe interessarti:
Willy Morgan and the Curse of Bone Town, il punta-e-clicca italiano, è in arrivo su Nintendo Switch

Questa funzione, insieme all’utilizzo di effetti sonori ed effetti di dissolvenza, sono stati sapientemente utilizzati nella creazione di “Attack of the Fluff Monster“.

Avete ancora una Game Boy Camera per provare questo titolo?

Fonte: twitter,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *