News

Nintendo e Starlight uniscono le forze per portare Nintendo Switch ai bambini negli ospedali

Game

Nintendo e Starlight stanno collaborando per consentire ai bambini malati negli ospedali di giocare con Nintendo Switch.

Nintendo e Starlight stanno collaborando per consentire ai bambini malati negli ospedali di giocare con Nintendo Switch.

Dicembre 29, 2020

Una buona notizia

Questa che state per leggere è sicuramente una buona notizia con cui chiudere il 2020. Starlight, un’organizzazione dedicata ad aiutare i bambini malati, sta collaborando con Nintendo of America per creare alcune postazioni da gioco Nintendo Switch negli ospedali, per donare un po’ di gioia ad alcuni pazienti.

Le postazioni sono state realizzate appositamente per soddisfare i severi protocolli di sicurezza di questo periodo. In ognuna di esse saranno disponibili ben 25 giochi, tra cui Super Mario Party e The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Lexi Little, una specialista certifica di Child Life presso il CHRISTUS Shreveport-Bossier Health System di Shreveport, in Louisiana, ha affermato quanto segue su questa iniziativa:

Lexi Little

Starligh Gaming è stata di grande aiuto nell’aiutare i pazienti a far fronte al ricovero. Non potremo mai ringraziare abbastanza Starlight per aver influito quotidianamente sulla vita dei nostri pazienti, famiglie e membri del personale.

Dato che la pandemia ha reso impossibile far visita per lungo tempo ai pazienti, questa iniziativa può essere un buon esempio di come aiutare chi più si trova in difficoltà. E siamo sicuri che la vasta gamma di titoli di Nintendo avrà contribuito ad alleviare la situazione di quei bambini.

Fonte: Starlight,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *