News

Parte dei proventi di Ori And The Will of The Wisps sarà donata per salvare la foresta pluviale

Game

Il 5% del ricavato da ogni copia di Ori And The Will of The Wisps per Nintendo Switch, venduta tra l’8 e 13 dicembre, verrà devoluto a Rainforest Trust.

Il 5% del ricavato da ogni copia di Ori And The Will of The Wisps per Nintendo Switch, venduta tra l’8 e 13 dicembre, verrà devoluto a Rainforest Trust.

ori-and-the-will-of-the-wisps-nintendon
Dicembre 10, 2020

Una bellissima iniziativa di iam8bit, Skybound Games e Moon Studios

Dopo il grande successo di Ori And The Blind Forest, riprogrammato in modo magistrale per la console ibrida, è da poco arrivato su Nintendo Switch anche l’attesissimo sequel, Ori And The Will of The Wisps. Il titolo, disponibile inizialmente solo su eShop, è stato poi distribuito anche in versione fisica, grazie a iam8bit.

Ori and the Will of The Wisps

Proprio iam8bit ha deciso di donare 25 mila dollari a Rainforest Trust, un’organizzazione no-profit per la salvaguardia della foresta pluviale, ma non solo: il 5% del ricavato da ogni copia di Ori And The Blind Forest e Ori And The Will of The Wisps per Nintendo Switch, venduta tra l’8 e 13 dicembre, verrà anch’esso devoluto a Rainforest Trust.

Per poter partecipare sarà sufficiente acquistare una copia del gioco dal Nintendo eShop o da un qualsiasi rivenditore, come Amazon, o direttamente dal sito ufficiale di iam8bit.

Ancora una volta, il successo di Nintendo Switch sta aiutando a portare avanti una giusta causa e a sensibilizzare l’opinione pubblica. Come in quest’altra bellissima iniziativa per donare un pasto ai più bisognosi “riciclando” le rape di Animal Crossing.

Fonte: iam8bit,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *