News

Fire Emblem Heroes, niente evocazioni gratuite con acquisti in-app disabilitati

Game

Nintendo e Intelligent System hanno inserito un blocco per le evocazioni gratuite su Fire Emblem Heroes in caso di acquisti in-app disabilitati.

Nintendo e Intelligent System hanno inserito un blocco per le evocazioni gratuite su Fire Emblem Heroes in caso di acquisti in-app disabilitati.

Dicembre 8, 2020

L’ultimo aggiornamento introduce un limite molto fastidioso nel titolo mobile

Fire Emblem Heroes si è appena aggiornato con un nuovo capitolo dedicato alla modalità storia, ovvero il quinto libro che introduce nuovi personaggi alleati e nemici, nuove mappe e non solo.

Spulciando le varie novità, un utente di Twitter conosciuto come @Phoenixmaster1 ha scoperto che Nintendo e Intelligent System hanno inserito un blocco delle evocazioni gratuite nel caso in cui abbiate disabilitato gli acquisti in-app.

Ovviamente questa scelta non è stata ben accolta dalla fanbase, poiché la possibilità di bloccare gli acquisti in-app offerta da Google e Apple si è rivelata spesso molto utile per poter tenere sotto controllo i bambini, nonché per tutte quelle persone che soffrono della mania di acquisto ossessivo.

Il problema più grande, però, è il fatto che le evocazioni gratuite siano state bloccate anche per chi utilizza le sfere che vengono regalate quotidianamente a tutti i giocatori, rendendo di fatto impossibile evocare nuovi personaggi.

Insomma, se vorrete vivere appieno le avventure nel regno di Niðavellir sarete obbligati ad abilitare nuovamente gli acquisti in-app, con il rischio che vostro figlio possa dilapidare un capitale o che persone affette da determinate patologie rischino di non resistere all’acquisto compulsivo.

Vi consigliamo di leggere la nostra guida completa a cosa sono e come funzionano le microtransazioni.

Fonte: Twitter,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *