News

I giocatori di Pokémon Spada e Scudo vogliono più tempo per finire le lotte PvP

Game

Molti giocatori si stanno lamentando della scelta dei programmatori di Pokémon Spada e Scudo di ridurre il tempo per le lotte 6v6 a soli 20 minuti.

Molti giocatori si stanno lamentando della scelta dei programmatori di Pokémon Spada e Scudo di ridurre il tempo per le lotte 6v6 a soli 20 minuti.

BringBackTimer-nintendon
Dicembre 7, 2020

Venti minuti non sono abbastanza

Pokémon Spada e Scudo hanno portato parecchie novità nel mondo dei mostriciattoli tascabili, come la possibilità di spostare la visuale in determinate aree del gioco e il fenomeno Dynamax. Purtroppo però sono stati rimossi parecchi dei vecchi Pokémon, molte vecchie mosse, oltre alla Megaevoluzione e le Mosse Z. In questo contesto, inevitabilmente, anche lo scenario del gioco competitivo si è spostato su Nintendo Switch, abbandonando il Nintendo 3DS di Pokémon Ultrasole e Ultraluna.

Pokemon-SwordShield-nintendon

Game Freak, in questa ultima generazione, sembra che abbia concentrato parecchie attenzioni sull’aspetto competitivo, riequilibrando diverse meccaniche e introducendo le Mente e il Cerotto Abilità per rendere più semplice l’allenamento dei Pokémon da battaglia. Tuttavia, molti giocatori professionisti, ma non solo, si stanno lamentando della scelta dei programmatori di ridurre il tempo per le lotte 6v6 a soli 20 minuti. Il content creator e giocatore competitivo pokeaimMD ha dato il via a una vera e propria campagna #BringBackTimer, chiedendo di ritornare al vecchio timer di 60 minuti, abbandonato con Nintendo 3DS.

La cosa più importante del timer è come ti senti dopo aver giocato a un gioco, giusto? Se sto combattendo con il mio amico e la partita finisce 6-5 e dice che ho vinto, non c’è soddisfazione in questo, giusto? Non è completo, il gioco non è completo, non è finita. Eppure il timer dice che la partita è finita e che ho vinto, ma non mi sento così, giusto? Ed è per questo che abbiamo davvero bisogno di questa modifica al timer. È un cambiamento davvero molto semplice.

pokeaimMD

Un altro punto importante sollevato nel video riguarda la maggiore complessità delle animazioni di Pokémon Spada e Scudo, come quelle del Dynamax, che tolgono secondi preziosi al già scarso tempo disponibile. Secondo molti giocatori competitivi, infatti, questa scelta non fa altro che provocare frustrazione in coloro che vogliono semplicemente godersi una bella sfida online e tutto questo alla lunga non farà altro che allontanare l’attenzione dal gioco in rete.

Sono davvero tantissimi i giocatori, sia tra i volti più noti tra i content creator a tema Pokémon sia tra gli utenti comuni su Twitter o su altri social media, che stanno dando ragione a pokeaimMD e che chiedono più tempo per le loro sfide. Voi cosa ne pensate? State soffrendo questa limitazione introdotta su Nintendo Switch?

Fonte: YouTube,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *