News

Il producer di Bravely Default II spiega l’impatto del Covid-19 sullo sviluppo

Game

Tomoya Asano di Square-Enix ha parlato di quanto la pandemia causata dal Covid-19 abbia colpito lo sviluppo di Bravely Default II.

Tomoya Asano di Square-Enix ha parlato di quanto la pandemia causata dal Covid-19 abbia colpito lo sviluppo di Bravely Default II.

Bravely Default 2
Ottobre 22, 2020

Non è stato facile

Durante una sua recente intervista, Tomoya Asano di Square-Enix ha parlato di quanto la pandemia causata dal Covid-19 abbia colpito lo sviluppo di Bravely Default II.

Asano ha spiegato che il team Octopath Traveller: Champions of the Continent era pronto per il lavoro a distanza, mentre quello di Bravely Default II non era affatto preparato per lavorare da casa. Questo ha finito per causare un bel po’ di problemi allo sviluppo del gioco. Il team è stato costretto a casa dall’8 aprile al 6 maggio.

L’intervista non ha purtroppo fornito dettagli su una data d’uscita del gioco, anche se dovrebbero arrivare nuove informazioni durante quest’anno.

Pensate che Bravely Default II arriverà nei negozi durante il 2020?

Fonte: gonintendo,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *