News

Gli avvocati di Nintendo hanno chiesto ed ottenuto la rimozione di un fan game su Zelda

Game

Un modder è stato costretto a rimuovere il suo progetto “The Missing Link” da Nintendo per violazione di copyright.

Un modder è stato costretto a rimuovere il suo progetto “The Missing Link” da Nintendo per violazione di copyright.

Ottobre 14, 2020

Non si scherza coi ninja

Il team legale di Nintendo si è mostrato senza scrupoli ancora una volta, presentando un reclamo per copyright verso un fan game ispirato a The Legend of Zelda e costringendo il suo creatore a cancellare il progetto.

Il noto modder Kaze Emanuar, che negli ultimi anni ha lavorato a diversi progetti non ufficiali basati sul mondo Nintendo, aveva pubblicato un titolo chiamato “The Missing Link” all’inizio di quest’anno. Il gioco utilizzava lo stesso motore grafico di The Legend of Zelda: Ocarina of Time e mirava a colmare il divario temporale tra quest’ultimo e il suo seguito, Majora’s Mask.

Il gioco era presente su GitHub ed è stato rimosso a seguito del reclamo da parte di Nintendo. Fortunatamente per lo sviluppatore Nintendo non ha innescato alcuna causa legale e la vicenda si è conclusa con la sola rimozione dal sito del fan game. Cosa ne pensate?

Fonte: Torrent Freak,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *