News

Super Smash Bros. Ultimate, l’inizio delle trattative per l’aggiunta di Steve risale a 5 anni fa

Game

Pare che le trattative per l’aggiunta dei personaggi di Minecraft al roster di Super Smash Bros. Ultimate risalga ad almeno 5 anni fa.

Pare che le trattative per l’aggiunta dei personaggi di Minecraft al roster di Super Smash Bros. Ultimate risalga ad almeno 5 anni fa.

Ottobre 2, 2020

Quasi un miracolo

Durante la breve presentazione di ieri, abbiamo appreso che Steve (ma anche Alex, Zombie e Enderman) di Minecraft sarà il prossimo personaggio aggiunto al roster di Super Smash Bros. Ultimate, come parte del Fighter Pass 2. Oggi, giungiamo a conoscenza che questa aggiunta al gioco è frutto di un lavoro di trattative dietro le quinte durato ben 5 anni.

Questa informazione è stata resa nota da Daniel Kaplan, un ex dipendente di Mojang licenziatosi nel 2017 per passare a Cofee Stain. Kaplan ha casualmente rivelato su Twitter che, sebbene non sappia di preciso quando Nintendo e Mojang abbiano iniziato a parlarsi al riguardo, l’inizio delle trattative risalirebbe ad almeno 5 anni fa. Ciò significherebbe che questi colloqui sono cominciati nel momento in cui Super Smash Bros. Ultimate iniziava il suo sviluppo.

Rimane comunque da considerare che, al momento, non esistono informazioni certe su quanto tempo sia necessario per inserire una nuova IP nei giochi della serie Super Smash Bros. ma, considerando il traffico legale sicuramente necessario, sembrerebbe ragionevole parlare di anni piuttosto che di mesi. Cosa ne pensate?

Fonte: Twitter,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *