News

Risultati finanziari, Nintendo Switch a quota 61.44 milioni di console vendute

Game

Nintendo Switch continua a macinare milioni di console vendute e i risultati finanziari confermano il periodo positivo.

Nintendo Switch continua a macinare milioni di console vendute e i risultati finanziari confermano il periodo positivo.

Agosto 6, 2020

Nintendo ha pubblicato gli annuali risultati finanziari con svariate sorprese

I nuovi dati riguardanti le vendite di Nintendo Switch sono finalmente stati pubblicati dall’azienda, e sono decisamente positivi.

Dopo circa tre anni e mezzo dalla commercializzazione, la piattaforma ibrida giapponese ha venduto un totale di 61.44 milioni di console in tutto il mondo. Cifra particolarmente importante poiché raggiunta in un’anno funestato dal COVID-19 e dal rinvio di molti giochi prima programmati.

A tal risultato si uniscono le vendite software, che analizzeremo in dettaglio in un articolo separato, ma che hanno raggiunto le 406.67 milioni di unità vendute solamente su Nintendo Switch, sottolineando quindi l’ottimo rapporto tra vendita di console e vendita del relativo software.

Il Nintendo 3DS invece ormai è praticamente fermo, con 75.87 milioni di console vendute e un supporto software pari a 384.07 milioni di copie vendute. Malgrado il numero maggiore di console vendute, le vendite di software sono leggermente inferiori a quelle di Nintendo Switch, che ha ancora diversi anni davanti a sé per aumentare il risultato.

Secondo Bloomberg, Nintendo avrebbe in programma di aumentare la produzione annuale di hardware, arrivando a produrre almeno 25 milioni di console all’anno e prevedendo di venderne almeno 22 milioni nel corso del prossimo anno fiscale.

Questa mossa dovrebbe risolvere i problemi di scorte relativi ai mercati statunitensi e giapponese, dove non è sempre facile trovare la console da acquistare.

Inoltre, a livello software l’azienda ha spostato i suoi programmi per il 2021, come confermato dall’annuncio improvviso di Pikmin 3 Deluxe che andrà a chiudere l’anno corrente e preparerà un 2021 più pieno di giochi nuovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *