News

Wii e Wii U ricevono la versione fisica di Shakedown: Hawaii

Game

Vblank Entertainment ha deciso di portare Shakedown: Hawaii anche su Wii e Wii U.

Vblank Entertainment ha deciso di portare Shakedown: Hawaii anche su Wii e Wii U.

Giugno 29, 2020

Vblank Entertainment fa un tuffo nel passato

Shakedown: Hawaii è stato lanciato a maggio 2019, fungendo da successore spirituale di Retro City Rampage, gioco d’azione del 2012 di Vblank Entertainment.

I due giochi hanno molto in comune, dalle storie parodistiche che affrontano il tema della criminalità, ai mondi pixellati in stile vecchia scuola, per non parlare dell’ispirazione a GTA.

Adesso, il gioco condivide un’altra caratteristica con il suo predecessore. Dopo il lancio iniziale, Retro City Rampage è stato portato su pressoché ogni piattaforma esistente. Shakedown: Hawaii è stato lanciato inizialmente su PS4, PS Vita, Nintendo Switch e PC per poi ottenere un sorprendente porting su Nintendo 3DS. Adesso, Vblank Entertainment ha deciso di portare la sua creatura anche sullo sfortunato Wii U e, udite udite, persino sul glorioso ma vetusto Wii, direttamente dal lontano 2006.

A sentire quello che dice la software house, il porting non è stato molto difficile dal punto di vista tecnico: le due versioni sfruttano a pieno le console che le ospitano con supporto ai controlli touch del Wii U Gamepad e ai controlli di movimento grazie al Wiimote.

La parte più difficile di questo progetto è stata la burocrazia, visto che ci sono stati alcuni problemi con Nintendo of America riguardo alla produzione dei dischi. Questo ha portato al lancio della sola versione PAL per la versione Wii; l’edizione Wii U, invece, sarà disponibile anche per il mercato nordamericano.

Shakedown: Hawaii per Nintendo Wii sarà lanciato il 9 luglio mentre la versione retail di Wii U arriverà ad agosto, contemporaneamente alla disponibilità su Steam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *