News

Nintendo: “Il coronavirus non impatterà sul lancio dei giochi di quest’anno fiscale”

Game

La Grande N ha affermato che il coronavirus non avrà alcun impatto sulle date d’uscita dei titoli programmati per quest’anno fiscale.

La Grande N ha affermato che il coronavirus non avrà alcun impatto sulle date d’uscita dei titoli programmati per quest’anno fiscale.

Giugno 26, 2020

Possiamo stare tranquilli. Forse.

Durante il meeting annuale con gli investitori, Nintendo ha rassicurato i presenti sulle date di lancio previste per i giochi dell’anno in corso. Anzitutto, la compagnia sta prendendo misure preventive per evitare la diffusione del virus; attualmente, infatti, i dipendenti stanno lavorando da casa.

Riguardo i giochi in uscita nell’anno fiscale in corso (1 aprile 2020 – 31 marzo 2021), la Grande N ha affermato che il coronavirus non avrà alcun impatto sulle date d’uscita e che quindi non si aspetta ritardi. Tuttavia, sempre a detta di Nintendo, è indubbio che una seconda ondata pandemica in Giappone potrebbe ritardare lo sviluppo.

Speriamo che la situazione si mantenga stabile il più a lungo possibile: per la nostra salute e, ovviamente, per la nostra passione!

Fonte: Nintendo Soup,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *