News

Nintendo sta rallentando la produzione di giochi mobile?

Game

Stando a un reportage di Bloomberg, Nintendo sarebbe intenzionata ad abbandonare il mercato mobile per concentrarsi su Nintendo Switch.

Stando a un reportage di Bloomberg, Nintendo sarebbe intenzionata ad abbandonare il mercato mobile per concentrarsi su Nintendo Switch.

Giugno 22, 2020

Pare che ora il focus sia solo su Switch

Stando a un reportage di Takashi Mochizuki per Bloomberg, pare che Nintendo abbia deciso di mettere in pausa la produzione di giochi per dispositivi mobile, al fine di concentrarsi totalmente sul successo di Nintendo Switch. Pare, inoltre, che la grande N non si ritenga, in generale, soddisfatta dall’andamento dei suoi titoli per smartphone.

In totale, infatti, i giochi mobili avrebbero prodotto 1 miliardo di dollari di introiti di cui, però, il 60% proveniente da un solo gioco: Fire Emblem Heroes. Nemmeno il successo di Mario Kart Tour, che può contare su un numero decisamente maggiore di download, ha prodotto ricavi simili, tanto che i vertici di Nintendo non sarebbero soddisfatti del gioco tanto quanto non lo sono stati di Super Mario Run.

In effetti, fu proprio il successo di Fire Emblem Heroes a convincere l’azienda a concentrarsi maggiormente sul settore mobile ma, ora, pare che l’intenzione sia definitivamente naufragata. Stando a Bloomberg, il presidente Shuntaro Furukawa avrebbe dichiarato, a maggio, che il tentativo di sbarcare nel mercato mobile derivò solamente dal fallimento di WiiU e che, a oggi, non esistono piani per la pubblicazione periodica di app sui vari store.

Cosa ne pensate? Avete apprezzato i titoli Nintendo fin’ora rilasciati per dispositivi mobile?

Fonte: Bloomberg,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *