News

Animal Crossing: New Horizons, emergono nuovi dettagli sul trasloco degli abitanti

Game

Il dataminer Ninji ha scoperto nuove informazioni sulle modalità di trasloco degli abitanti in Animal Crossing: New Horizons.

Il dataminer Ninji ha scoperto nuove informazioni sulle modalità di trasloco degli abitanti in Animal Crossing: New Horizons.

Maggio 28, 2020

Il nostro guru di Animal Crossing colpisce ancora

L’ormai famoso dataminer di Animal Crossing: New Horizons, Ninji, ha condiviso nuove informazioni sulle regole interne del gioco. Analizzando il codice, sono stati scoperti nuovi dettagli su come gli abitanti dell’isola decidono di traslocare:

  • Prima che qualcuno valuti la possibilità di trasferirsi ci devono già essere almeno 6 abitanti
  • ogni giorno, la probabilità che qualcuno chieda di andarsene è data dalla formula (v*5)+c dove v è il numero di abitanti sull’isola e c (“MoveOutTalkCount”) è il numero di giorni che sono trascorsi dall’ultima volta che si è detto ad un abitante di andarsene o restare (al massino 30)
  • nessuno chiederà di traslocare finché c è inferiore o uguale a 5
  • c’è un tempo di recupero di 15 giorni a partire dal giorno in cui un abitante lascia l’isola (“MoveOutSkipCount”)
  • se tutte queste condizioni sono soddisfatte, viene scelto un abitante che chiederà di trasferirsi
  • la possibilità di essere scelto per ogni abitante viene calcolata arrotondando il risultato della formula ((300-a)/10)-r dove a è il valore di amicizia medio che un abitante ha con tutti gli altri e r è il numero di residenti che hanno un valore maggiore di 200 di amicizia
  • il valori possibili per l’amicizia vanno da 0 a 255
  • un abitante viene escluso dalla scelta se la sua casa viene spostata, sono già stati scelti la volta precedente o sono arrivati di recente
  • anche il compleanno è coinvolto negli algoritmi ma non è ancora chiaro se la verifica consista nel controllare se il compleanno è stato negli ultimi 7 giorni o se avverrà sei successivi 7
  • si può eludere il tempo di recupero di 5 giorni evitando di iniziare la conversazione (o ripristinando il gioco prima di terminarla)

Il dataminer ha sottolineato che era titubante a condividere queste informazioni perché non è riuscito a verificarle al 100%.

In definitiva, appare chiaro che non esiste un metodo infallibile per costringere un abitante del villaggio ad andarsene: sebbene ci sia un po’ di margine, questo aspetto rimane principalmente basato sul caso.

Non dimenticatevi di controllare se avete già catturato tutti i pesci e gli insetti che ci saluteranno con la fine di maggio!

Fonte: Twitter,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *