News

Animal Crossing: New Horizons, dal codice emergono indizi su possibili nuovi contenuti

Game

Il dataminer Ninji prosegue nella sua opera di analisi del gioco: vediamo quali nuovi funzioni e contenuti potrebbero arrivare in futuro.

Il dataminer Ninji prosegue nella sua opera di analisi del gioco: vediamo quali nuovi funzioni e contenuti potrebbero arrivare in futuro.

Aprile 20, 2020

Nuove meccaniche, ma anche tanti contenuti aggiuntivi

Il dataminer Ninji prosegue senza sosta nella sua opera di analisi del codice di Animal Crossing: New Horizons. Dopo aver scoperto i requisiti per ottenere le tante agognate 5 stelle e potenziare il proprio negozio, oggi arrivano possibili indizi su nuovi contenuti in arrivo nel gioco nei prossimi mesi.

Di seguito l’elenco dei contenuti nascosti scoperti dal dataminer all’interno del codice:

  • Due potenziamenti per il Museo, correlati all’esposizione di opere d’arte (Galleria d’arte);
  • Due nuovi edifici autonomi: La Caffetteria (con tanto di sezione per Giroidi) e il Negozio del Museo (con annesse quest per ottenere stelline). Due edifici per altro già “leakati” alcuni giorni fa.
  • Il ritorno di Volpolo, che sbarcherà con una nave sulla “spiaggia segreta” a nord dell’isola. Ritornerà dunque la meccanica di vendita dei quadri
  • Verranno aggiunti i cespugli e altri fiori fra i quali azalea, ibiscus, agrifoglio, ortensia e camelia.
  • Verranno aggiunte verdure coltivabili: carote, patate, canna da zucchero, grano e altro;
  • Nuovi potenziamenti per la casa;
  • Arriverà la possibilità delle immersioni, grazie alla quale potremo scoprire ovviamente nuovi pesci ed alghe ;
  • Nuovo potenziamento per la bottega di Nook, ma non ci sono dettagli su funzionalità e requisiti.
  • Altre modifiche/funzioni che però Ninji sta ancora valutando (ad esempio ci sono tracce di un aggregatore di statistiche e su ulteriori negozi/oggetti fra cui i “frutti di mare“).

Insomma, se Nintendo renderà disponibili tutte queste funzioni il gioco offrirà un enorme numero di nuove possibilità. Teniamo presente comunque che si tratta di informazioni non ufficiali, e non sappiamo se Nintendo renderà davvero disponibili tutte queste funzioni (con aggiornamenti o DLC). Voi che cosa ne pensate? Che cosa vi piacerebbe vedere?

Fonte: Twitter,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *