News

Animal Crossing: New Horizons, come catturare una mosca

Game

A volte, la spazzatura è un male necessario ed è proprio il caso delle mosche. Per il bene della scienza!

A volte, la spazzatura è un male necessario ed è proprio il caso delle mosche. Per il bene della scienza!

Aprile 17, 2020

A volte non sono fastidiose…

Se stai cercando di prendere una mosca in Animal Crossing: New Horizons ma non riesci a trovarne una, è perché devi trovare il modo di attirarla, prima di poterla aggiungere alla tua collezione. Non aver ancora visto una mosca sulla tua isola è sicuramente un segnale positivo! L’assenza di questo insetto è un indicatore del fatto che hai un’isola pulita e ordinata ed è molto importante se hai intenzione di ottenere una valutazione di almeno tre stelle per ospitare K.K. Slider.
Fortunatamente, catturare una mosca è davvero molto semplice, quando si sa come fare: basta lasciare un po’ di spazzatura in giro per l’isola e aspettare semplicemente che arrivi.

Come spazzatura, le rape marce (quelle più vecchie di una settimana) vanno alla grande, come anche le vecchie lattine, gli stivali e i copertoni pescati nei corsi d’acqua.
Lascia la spazzatura all’aria aperta e allontanati. Ad un certo punto la mosca apparirà, pronta per essere catturata con il retino.


Potrebbe volerci un po’, prima che il gioco generi l’insetto (abbiamo lasciato la lattina all’aperto per un giorno o due prima di vedere una mosca che ronzava attorno ad essa), ma è probabile che non ce ne fossimo semplicemente accorti prima. Se hai molta spazzatura, lascia tutto sul terreno per aumentare le possibilità di attrarre mosche.
Dopo aver catturato l’insetto, ricordati di raccogliere tutti i rifiuti perché hanno un effetto dannoso sulla valutazione in stelle dell’isola!

Adesso puoi andare da Blatero e migliorare il patrimonio culturale della tua isola donando una mosca all’ala entomologica.

Fonte: NintendoLife,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *