News

Pokémon Spada e Scudo, pugno duro con i giocatori che si disconnettono dalle lotte online

Game

The Pokémon Company ha deciso di intervenire contro i giocatori che si disconnettono dalle lotte competitive di Pokémon Spada e Scudo.

The Pokémon Company ha deciso di intervenire contro i giocatori che si disconnettono dalle lotte competitive di Pokémon Spada e Scudo.

Aprile 9, 2020

The Pokémon Company pronta a prendere severi provvedimenti

Alcuni giorni fa è stato scoperto un grave bug di Pokémon Spada e Scudo che va ad inficiare pesantemente il competitivo online: spegnendo Nintendo Switch con il pulsante Power in un momento specifico il giocatore sconfitto non perde punti, ed il vincitore non ne guadagna.

The Pokémon Company ha ovviamente confermato l’esistenza del problema ed ha deciso di prendere severi provvedimenti nei confronti dei giocatori che abuseranno di questo bug:

The Pokémon Company:

Vi possiamo confermare che diversi giocatori si sono disconnessi da internet al fine di manipolare i loro record di vittorie / sconfitte nelle battaglie online e nei tornei.

D’ora in avanti, se avremo la conferma che i giocatori abuseranno di questo bug per per trarne profitto nelle lotte online e nei tornei, non esiteremo a bannare temporaneamente o addirittura permanentemente i giocatori dall’accesso al gioco online in Pokemon Spada e Scudo.

The Pokémon Company è stata costretta a prendere rapidamente una posizione, poichè il bug è ormai ben conosciuto sulla scena competitiva ed è stato sfruttato, purtroppo, da parecchi giocatori. Che cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *