News

Le cimici d’acqua giganti hanno rovinato la caccia alle tarantole in Animal Crossing: New Horizons

Game

L’arrivo della cimice d’acqua gigante ha rovinato la caccia alle tarantole in Animal Crossing: New Horizons.

L’arrivo della cimice d’acqua gigante ha rovinato la caccia alle tarantole in Animal Crossing: New Horizons.

Aprile 6, 2020

Ivano rimarrà deluso…

Come i giocatori di Animal Crossing più scaltri sapranno, nel gioco c’è un metodo infallibile per riuscire ad acchiappare una marea di tarantole e fare così un mucchio di stelline in poco tempo. C’è o meglio c’era.

Andando su un’isola misteriosa con la Dodo AirLines e ripulendola accuratamente, era possibile forzare il sistema in modo che l’unico “insetto” a poter comparire fosse la tarantola (che, per la precisione, non è un insetto).

Il mese di aprile si è portato dietro tanti nuovi animali e, tra loro, anche la cimice d’acqua gigante. Il suo problema è che non ha assolutamente paura di voi e non ha la minima intenzione di muoversi, neanche quando vi avvicinate correndo. L’unico modo per far sparire la cimice, se volete far comparire le tarantole, è catturarla e poi rilasciarla. Questo rende la caccia alle tarantole decisamente più lenta e laboriosa, anche a causa del maggior numero di retini rotti inutilmente per acchiappare insetti che non vi interessano.

La cimice d’acqua gigante, come suggerisce il nome, vive lungo i corsi d’acqua e per questo, una delle poche isole che rimangono adatte alla caccia alle tarantole è quella del bambù, visto che non presenta né rilievi né laghi o torrenti di alcun genere, dove la cimice possa apparire.

Avete già catturato questa cimice orren… ehm, questo meraviglioso essere vivente?

Fonte: GameSpot,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *