News

I server di Nintendo sono stati hackerati… ma era solo un pesce d’aprile

Game

Negli ultimi giorni sono stati pubblicati diverso leak riguardo le prossime uscite Nintendo, oggi scopriamo che erano solo dei pesci d’aprile.

Negli ultimi giorni sono stati pubblicati diverso leak riguardo le prossime uscite Nintendo, oggi scopriamo che erano solo dei pesci d’aprile.

Aprile 1, 2020

Oggi nulla può essere preso sul serio

Qualche giorno fa, è circolato un rumor secondo cui Flipnote Studio sia in arrivo per Nintendo Switch.

Oggi ResetEra ha postato ben due brani musicali del primo DLC di Pokémon Spada e Scudo, previsto in uscita a giugno, lasciando intendere che la fuga di notizie fosse destinata a continuare. È iniziata così a circolare online una teoria secondo la quale tutti questi leak provenissero da un hacking dei server Nintendo.

Tuttavia, è stato da poco confermato che sia Flipnote Studio per Switch che le soundtrack del DLC di Pokémon Spada e Scudo sono degli elaborati fake. Potete comunque ascoltare le otto fan-track a questo link.

Che ne pensate? Arriveranno altri pesci d’aprile entro domani?

Fonte: ResetEra,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *