Guide

Animal Crossing: New Horizons, guida all’upgrade della casa

Game

Esploriamo il meraviglioso mondo del mercato immobiliare di Animal Crossing:New Horizons.

Esploriamo il meraviglioso mondo del mercato immobiliare di Animal Crossing:New Horizons.

Marzo 27, 2020

Lanciamoci nel mercato immobiliare

Le case in Animal Crossing: New Horizons non si discostano molto da quelle dei capitoli precedenti: ognuno ha una casa che può migliorare chiedendo dei prestiti a Tom Nook.

Anche se quello strozzin… ehm, quel caro procione non ci mette fretta con i pagamenti, saldare i nostri debiti velocemente ci permetterà di espandere la nostra casa, creando più spazio per gli arredi.

Si comincia con la tenda

Solamente per il primo prestito che include il costo del viaggio e della tenda, Tom Nook accetterà le miglia Nook come pagamento, chiedendovi 5.000 miglia. Per i lavori successivi, vorrà le vostre stelline sonanti.

Gli upgrade della casa non sono automatici: bisogna parlare col capo per ottenere il prestito e, dopo averlo saldato, si potrà procedere ad un nuovo miglioramento. Per portare la vostra casa al massimo splendore vi serviranno davvero tanto tempo e tanta fatica, perché il costo complessivo di tutti i lavori supera di slancio i 5 milioni di stelline.

Trasformare la vostra tenda in una casa costerà 98.000 stelline: avrete una stanza organizzata con una griglia 6×6 e 80 slot aggiuntivi nello sgabuzzino al quale si può accedere premendo il pulsante destra. Fino a che non avrete ripagato le 98.000 stelline, non potrete avere di più.

Ampliamento!

Il passo successivo, al costo di 198.000 stelline, ingrandisce la casa, portandola ad una griglia 8×8. Avrete anche altri 40 spazi nello sgabuzzino. Da ora in poi, ogni miglioramento aggiungerà una stanza alla vostra casa.

Si comincia con un’aggiunta 6×6 sul retro, con 120 slot aggiuntivi per lo sgabuzzino, al prezzo di 348000 stelline; per altre 548000 stelline potrete avere una nuova stanza a sinistra e altri 120 posti nello sgabuzzino che a questo punto potrà contenere 360 oggetti. Con questo miglioramento, sarete in grado di personalizzare la cassetta delle lettere e il tetto della casa: basterà parlare con Tom Nook. Queste modifiche costano 5.000 stelline e verranno completate in un giorno ma non si possono richiedere se c’è già un upgrade in corso. A questo punto potrete spostare a vostro piacimento la cassetta delle lettere, come fate con qualsiasi altro oggetto. Infine, per 758.000 stelline, potrete aggiungere un’altra stanza e altri 40 slot allo sgabuzzino, per un totale di 400 spazi. Questo upgrade vi darà anche la possibilità di personalizzare le porte.

Una questione di scale

Il passo successivo è l’aggiunta del piano superiore che sarà composto da una griglia 10×6, inoltre, lo sgabuzzino potrà contenere fino a 800 oggetti. Questi lavori vi costeranno, spero che siate seduti, 1.248.000 stelline… ma almeno potrete personalizzare completamente l’esterno della vostra casa.

L’ultimo traguardo per l’ampliamento della casa è l’aggiunta della cantina, anch’essa 10×6, che porta con sé altri 800 spazi per lo sgabuzzino. A questo punto, potrete mettere da parte 1600 oggetti!

Possedere il non plus ultra del mercato immobiliare di Animal Crossing, vi darà il privilegio di poter modificare l’esterno di casa vostra in maniera completamente gratuita, una volta al giorno. Ovviamente solo dopo aver ripagato il vostro debito. Beh, sembra un favore quasi obbligato, dopo che Tom Nook, senza un minimo di pudore, vi avrà chiesto la bellezza di 2.498.000 stelline per i lavori.

Adesso sapete quello che vi aspetta: sarete sicuramente impegnati per un bel po’ di tempo prima di poter racimolare 5.696.000 stelline. Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *