News

Fire Emblem: Three Houses, gli sviluppatori rivelano il vero nome di Claude

Game

Una rivelazione persa tra le scene tagliate Nell’ultima edizione di Nintendo Dream, il magazine giapponese ha pubblicato un’enorme intervista agli sviluppatori di Fire Emblem: Three Houses. I director Genki Yokota (Nintendo) e Toshiyuki Kusakihara (Intelligent […]

Una rivelazione persa tra le scene tagliate Nell’ultima edizione di Nintendo Dream, il magazine giapponese ha pubblicato un’enorme intervista agli sviluppatori di Fire Emblem: Three Houses. I director Genki Yokota (Nintendo) e Toshiyuki Kusakihara (Intelligent […]

Claude Von Riegan
Marzo 25, 2020

Una rivelazione persa tra le scene tagliate

Nell’ultima edizione di Nintendo Dream, il magazine giapponese ha pubblicato un’enorme intervista agli sviluppatori di Fire Emblem: Three Houses. I director Genki Yokota (Nintendo) e Toshiyuki Kusakihara (Intelligent Systems) hanno espresso la loro opinione su vari argomenti del gioco per Nintendo Switch.

A un certo punto durante la discussione, è stato rivelato che Claude è un “nome falso”. Il leader dei Cervi Dorati doveva chiamarsi in realtà “Khalid”, secondo Kusakihara.

Ecco una traduzione del brano:


Kusakihara: Avete indovinato, è un nome falso. Il vero di nome di Claude è “Khalid”. Volevo includerlo da qualche parte nel gioco, ma non si è presentata una valida opportunità, perciò eccoci qua (ride). In realtà avevamo una scena, quasi a metà in cui Nader lo chiama con il nome “Khalid”, ma non siamo riusciti a trovare una buona collocazione per tale scena e abbiamo finito per tagliarla.

Yokota: Si, sai mi chiedo perché abbiamo deciso di dargli “Claude”* come nome.

*Nota: Esiste un personaggio chiamato allo stesso modo in Fire Emblem: Genealogy of the Holy War.

Kusakihara: Questo fatto è stato sottolineato anche da Masahiro Higuchi (produttore di Fire Emblem: Three Houses) ma il nome era inizialmente inteso come uno pseudonimo, quindi non mi ero posto il problema della sovrapposizione di nomi. Ho sempre voluto rivelare la sua identità durante il gioco, ma…oh, va bene. Ci sono altri personaggi all’interno della serie i cui nomi sono riutilizzati, quindi ciò non mi disturba. Comunque il suo vero nome è “Khalid”!

Yokota: Ambedue i nomi suonano così bene! Credo che Claude sia il personaggio il cui aspetto è cambiato di meno durante il salto temporale di 5 anni. La sua nuova barba lo fa sembrare un po’ più avventuroso. Ricordo quando ho visto il design del salto temporale per la prima volta e ho pensato che lo facesse sembrare ancora più sospetto di prima (ride). Ma è veramente un bravo ragazzo.

Che ne pensate di questo aneddoto? Siete dei fan dei Cervi Dorati? Riuscirete ancora a chiamare “Claude” con questo nome? Avete visto il cosplay interpretato dal doppiatore di Claude?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *