News

Niantic modifica Pokémon GO per poter giocare anche in casa

Game

In questo difficile momento, Niantic sta cercando di aiutare i giocatori a usare Pokémon Go anche senza poter uscire di casa.

In questo difficile momento, Niantic sta cercando di aiutare i giocatori a usare Pokémon Go anche senza poter uscire di casa.

Marzo 14, 2020

Pokémon DON’T GO

In questo difficile momento per la nostra società, siamo costretti ad una quarantena forzata e anche Niantic sta cercando di fare la sua parte per permettere ai giocatori di continuare a divertirsi con Pokémon GO anche senza poter uscire di casa.

La soluzione escogitata da Niantic è stata quella di rendere disponibile nel negozio del gioco un pacco che, al costo simbolico di 1 PokéCoin, fornisce 30 aromi: lo sconto è del 99%.

Solitamente, l’aroma attira i Pokémon per 30 minuti ma, per questa occasione, ne è stata estesa la validità fino a un’ora. Oltre a questo, Niantic ha pensato di facilitare la partecipazione nella Lega Lotte Go, dimezzare la distanza di schiusura delle uova, diminuire il tempo di attesa tra due spin dei Pokéstop e rinviato molti eventi che si sarebbero dovuti svolgere nel mese di marzo, compreso il Community Day dedicato ad Abra.

Rimane il problema, per chi vive lontano da qualsiasi punto di interesse per il gioco, di come fare rifornimento di consumabili: con lo spawn aumentato dei Pokémon, le PokéBall si esauriranno in fretta e dopo sarà inutile avere 30 aromi…

Fonte: Polygon,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *