News

Furukawa: “Stiamo prendendo in considerazione nuove idee per il settore mobile”

Game

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha parlato del loro attuale approccio al mercato mobile.

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha parlato del loro attuale approccio al mercato mobile.

Febbraio 7, 2020

Il mercato mobile di Nintendo è in espansione

Durante la sezione Q&A dell’ultimo briefing finanziario di Nintendo è stato chiesto a Shuntaro Furukawa, presidente della società, se il loro approccio fosse più diretto all’aumentare il pubblico o la monetizzazione.

Di seguito, la sua risposta completa:

Shuntaro Furukawa

Per quanto riguarda il modo in cui valutiamo lo stato attuale del nostro business mobile, penso che stiamo progressi verso l’espansione del numero di persone che entrano in contatto con IP Nintendo, congruentemente con le nostre aspettative. In particolare, dopo il rilascio di Mario Kart Tour, le statistiche riguardo i download hanno subito un notevole miglioramento e crediamo che il numero di utenti che utilizzano IP Nintendo su dispositivi smart sia destinato ad aumentare.

Inoltre, franchising specifici come Animal Crossing: Pocket Camp e Fire Emblem Heroes hanno instaurato rapporti continuativi con i nostri consumatori grazie alle loro meccaniche e sono diventati un punto di contatto con giocatori che hanno un approccio diverso rispetto a quelli da console.

Lo scopo principale del business mobile è quello di mettere in contatto giochi e personaggi Nintendo con quel vastissimo numero di consumatori che non può essere raggiunto solamente tramite sistemi dedicati. Idealmente, ciò contribuisce a massimizzare il business di Nintendo nel suo complesso. E sì, stiamo sicuramente prendendo in considerazione nuove idee per il settore mobile e continuiamo a lavorare sullo sviluppo. Comunicheremo maggiori informazioni al riguardo quando saremo in grado di annunciarle.

Nella stessa sezione di Q&A si è anche parlato delle possibili future espansioni dell’hardware Nintendo.

Cosa ne pensate?

Fonte: Nintendo JP,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *