News

Tokyo Mirage Sessions #FE Encore ha sensibilmente ridotto i tempi di caricamento

Game

GameXplain ha analizzato la versione per Nintendo Switch di Tokyo Mirage Sessions #FE Encore, comparandola con l’originale uscita su Wii U nel 2015.

GameXplain ha analizzato la versione per Nintendo Switch di Tokyo Mirage Sessions #FE Encore, comparandola con l’originale uscita su Wii U nel 2015.

Gennaio 20, 2020

I miglioramenti arrivano anche al 75%!

GameXplain ha analizzato la versione per Nintendo Switch di Tokyo Mirage Sessions #FE Encore, comparandola con l’originale uscita su Wii U nel 2015. Gli sviluppatori sono riusciti a ridurre sensibilmente i tempi di caricamento su Nintendo Switch, rispetto alla versione che gira su Wii U.

Caricare lo stesso livello necessitava di 6,5 secondi su Wii U e solo 2,1 su Switch: il 66% in meno!

L’inizio della battaglia avveniva in circa 6 secondi mentre adesso ne servono solo 2,3.

Il miglioramento più evidente, però, si ha teletrasportandosi all’ufficio: 1,9 secondi su Switch contro 7,2 secondi su Wii U. La riduzione è del 75%, davvero impressionante.

Vi lasciamo al video completo:

Purtroppo, nel video non viene specificata la modalità di fruizione delle due versioni del videogioco. Sarebbe stato interessante capire se il miglioramento possa dipendere anche dall’uso delle cartucce di gioco al posto dei dischi Blu-Ray di Wii U che sono notoriamente svantaggiati per quanto riguarda la velocità di lettura dei dati.

Fonte: GameXplain,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *