News

Nintendo è costantemente impegnata nell’esplorazione di nuove tecnologie

Game

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, spiega che Nintendo è costantemente impegnata nello studio di nuove tecnologie, inclusa la AR.

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, spiega che Nintendo è costantemente impegnata nello studio di nuove tecnologie, inclusa la AR.

Gennaio 5, 2020

Parola di Shuntaro Furukawa

Nell’intervista rilasciata alla rivista giapponese Nikkei, dopo aver parlato del futuro del Cloud Gaming, il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa ha anche spiegato che la compagnia è costantemente impegnata ad “abbracciare” le nuove tecnologie.

Il presidente ha dunque colto l’occasione per spiegare che Nintendo effettua regolarmente ricerca e sviluppo nel settore hardware e software e non vuole che il pubblico pensi che la società in qualche modo “volti le spalle” alle nuove tecnologie.

Di seguito trovate la risposta completa di Furukawa alla domanda “sull’applicazione aggressiva delle nuove tecnologie da parte delle aziende americane, con un focus particolare su Apple e la AR (Realtà Aumentata)“. Questa è stata la sua risposta:

Shuntaro Furukawa

Una cosa che non voglio che il pubblico fraintenda è che non stiamo voltando le spalle alle nuove tecnologie, siamo costantemente impegnati nella ricerca e sviluppo. I nostri team di sviluppo hardware valutano tutti i tipi di nuove tecnologie disponibili fino ad ora e si consultano poi con i nostri sviluppatori di software. Se stabiliscono che una tecnologia può essere utilizzata con un gioco, allora la useranno. Non cambieremo questo approccio fondamentale andando avanti nel tempo.

Parlando poi della AR in particolare il presidente ha specificato:

Shuntaro Furukawa

Per quanto riguarda la AR, è sicuramente uno dei tanti aspetti a cui siamo interessati. Attualmente stiamo cercando di capire in quali modi interessanti potremmo utilizzarla.

Che cosa ne pensate delle parole del presidente? Secondo voi Nintendo sta davvero tenendo il passo in termini di nuove tecnologie? Per quanto riguarda la Realtà Aumentata secondo voi fa bene Nintendo a continuare la ricerca?

Fonte: Nikkei,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *