News

Suda 51 conferma l’open world in No More Heroes 3 e altre chicche

Game

Allenate i polsi In una divertente intervista rilasciata a Wccftech, il nostro caro Goichi Suda è tornato a rivelare informazioni su No More Heroes 3. Secondo l’intervista, il copione del gioco è stato ultimato di […]

Allenate i polsi In una divertente intervista rilasciata a Wccftech, il nostro caro Goichi Suda è tornato a rivelare informazioni su No More Heroes 3. Secondo l’intervista, il copione del gioco è stato ultimato di […]

No More Heroes 3
Novembre 6, 2019

Allenate i polsi

In una divertente intervista rilasciata a Wccftech, il nostro caro Goichi Suda è tornato a rivelare informazioni su No More Heroes 3.

Secondo l’intervista, il copione del gioco è stato ultimato di recente, tuttavia il gioco si trova al 30-40 per cento di completamento. Il gioco non sarà il più grande mai creato da Suda 51, perché pare che abbia avuto budget più alti in passato. Tuttavia Suda ha confermato la presenza dell’open world, come potete leggere di seguito.

Goichi Suda

Sarà sicuramente un open world più grande di quello del No More Heroes originale, ma dovete tenere a mente che siamo uno studio della classe media in termini di grandezza. Ci vogliono un sacco di abilità, conoscenze, e risorse per realizzare un gioco open-world, perciò non sarà così grande come ciò che potete vedere da aziende gigantesche come Ubisoft o Rockstar.

Ci saranno inoltre molte side quest e degli extra, che saranno differenti dai normali minigame. Suda si è soffermato anche sull’utilizzo dei motion control affermando che No More Heroes 3:

Goichi Suda

Avrà sicuramente i controlli motion iconici della serie che conoscete (ha mimato il movimento del caricamento della Beam Katana, per illustrare il concetto), ma la vera sfida è stata come utilizzare al meglio l’hardware di Nintendo Switch. Ci sono alcune nuove interessanti possibilità.

Il nostro ha poi menzionato l’arrivo di un nuovo trailer a fine 2019 o inizio 2020 e quando ha chiesto se poteva descrivere i boss del gioco con un massimo di tre, quattro parole ha risposto:

Goichi Suda

Thanos. Venom. Joker.

Nell’attesa della sua collaborazione con Swery, dal nome Hotel Barcelona, sappiate che ha rivelato che il suo cantante canadese preferito è Brian Adams.

Con questa intervista l’hype per No More Heroes si è fatto palpabile. Attendiamo il 2020 con trepidazione per l’uscita del terzo capitolo ambientato nei giardini della follia.


Fonte: Wccftech,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *