News

Shigeru Ohmori: “Game Freak non è una compagnia puramente giapponese”

Game

Shigeru Ohomori riferisce in un’intervista che Game Freak non è un team puramente giapponese e che la multiculturalità è importante ai fini dello sviluppo.

Shigeru Ohomori riferisce in un’intervista che Game Freak non è un team puramente giapponese e che la multiculturalità è importante ai fini dello sviluppo.

Novembre 6, 2019

La multiculturalità è un aspetto importante dello sviluppo

Shigeru Ohmori, dipendente di Game Freak, è il direttore di Pokémon Spada e Scudo.

In un’intervista ha parlato dell’impatto culturale che alcuni dipendenti d’oltremare hanno portato sullo sviluppo del gioco.

Ad esempio, in riferimento a James, un dipendente inglese, Ohmori dice che è interessante avere un suo feedback riguardo a come il design di un Pokémon appaia ad un britannico, e allo stesso tempo gli è stato chiesto di rendere alcune parti degli edifici più “british”, come ad esempio la porta del Centro Pokémon.

Infine Ohmori aggiunge che hanno molti dipendenti provenienti anche dall’Asia, e che secondo loro avere un team multiculturale è importante per fare in modo che il gioco abbia successo in tutto il mondo.

Qualche giorno fa Ohmori si è espresso anche in merito alla difficoltà dei giochi Pokémon.

Parole condivisibili secondo voi? O preferivate i giochi Pokémon quando erano più giapponesi?

Fonte: GnnGamer, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *