News

Game Freak sulla scelta di mantenere la serie Pokémon portatile

Game

Junichi Masuda spiega il motivo dietro la scelta di mantenere la serie Pokémon portatile

Junichi Masuda spiega il motivo dietro la scelta di mantenere la serie Pokémon portatile

Ottobre 7, 2019

La portabilità prima di tutto!

Per molto tempo la serie Pokémon è stata considerata come esclusiva delle console portatili ma grazie alla natura ibrida del Nintendo Switch abbiamo già potuto giocare a Pokémon Let’s Go Pikachu e Let’s Go Eevee sui nostri televisori.

Nell’ultimo numero di Game Informer è stato chiesto a Junichi Masuda, producer della serie, perché c’è voluto così tanto per vedere un gioco Pokémon su console fissa. Ha innanzitutto sottolineato la necessità di mantenere un’esperienza aperta in cui i giocatori potessero relazionarsi tra loro nella vita reale, spiegandosi così:

Junichi Masuda

Pensiamo che sia realmente importante non avere un’esperienza del tutto chiusa. Avere la possibilità di facilitare le interazioni nella vita reale – giocando con amici nello stesso luogo e parlandosi a vicenda – è un aspetto dei giochi Pokémon, molto più importante di quello che avviene dentro lo schermo. E’ certamente divertente anche giocare a casa da soli, ma è probabilmente più divertente giocare con degli amici a una fiera.

Masuda ha anche evidenziato l’importanza delle distribuzioni in-store di Pokémon evento:

Junichi Masuda

Le facciamo (le distribuzioni) in modo che tu possa andare in quel luogo e magari incontrare un amico o qualcuno che non conosci con cui connetterti attraverso il gioco. Questi momenti si trasformano in ricordi che diventano un valore aggiunto al Pokémon che hai ottenuto; ogni volta che lo vedrai ricorderai quell’esperienza, e noi pensiamo che queste esperienze siano di grande valore.

Pokémon Spada e Scudo saranno presto nei negozi il 15 novembre, li avete già preordinati? Avete visto la forma galar di Ponyta rivelata ieri?

Fonte: Game Informer,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *