News

Disney Classic Games: Aladdin and The Lion King includerà contenuti extra

Game

Disney Classic Games: Aladdin and The Lion King includerà contenuti extra come nuove sessioni di livelli e la possibilità di cambiare grafica.

Disney Classic Games: Aladdin and The Lion King includerà contenuti extra come nuove sessioni di livelli e la possibilità di cambiare grafica.

Ottobre 1, 2019

In particolare Aladdin uscirà in una versione ‘final cut’ con nuovi livelli

Il 29 ottobre uscirà su tutte le piattaforme una collection contenente due vecchi e rinomati giochi Disney dei primi anni ’90, Aladdin e The Lion King, al prezzo complessivo di 30€. La collection è sviluppata da Nighthawk Interactive e Digital Eclipse e ne abbiamo parlato circa un mese fa.

Il trailer di annuncio

Stephen Frost, senior producer di Digital Eclipse, ha riferito a CNET che nel caso di Aladdin il team si è consultato con gli sviluppatori originali al fine di apportare miglioramenti, fra cui una maggiore interazione con gli oggetti dello scenario e una miglior calibrazione dei danni dei nemici.

Non è tutto per quanto riguarda Aladdin: Frost ha infatti aggiunto che sono state apportate migliorie alla telecamera, nuove sessioni nei livelli, più varietà di nemici, cambiamenti nei boss e un miglioramento generale dell’impatto dei colpi di spada. Inoltre si potrà giocare sia alla versione Genesis che Game Boy; la versione SNES, sviluppata da Shinji Mikami – creatore di Resident Evil – e significativamente diversa dalle altre, non sarà purtroppo inclusa in quest’edizione.

The Lion King non godrà delle stesse migliorie di Aladdin poichè il team non è riuscito a parlare con gli sviluppatori originali, ma si avrà comunque la possibilità di giocarlo in tre versioni diverse: Genesis, SNES e Game Boy.

Infine il pacchetto include anche la possibilità di giocare con la grafica vecchia o nuova a 1080p, di personalizzare i controlli e di tornare indietro nel tempo di qualche secondo con un tasto.

E voi avete mai giocato questi due titoli? Comprerete questa collection?

Fonte: CNET,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *