News

Ori and the Blind Forest, animazioni migliori su Nintendo Switch che su Xbox e PC

Game

Ori and the Blind Forest sarà migliore su Nintendo Switch che su qualsiasi altra piattaforma attualmente in commercio.

Ori and the Blind Forest sarà migliore su Nintendo Switch che su qualsiasi altra piattaforma attualmente in commercio.

Settembre 26, 2019

Il team di sviluppo ci parla del loro gioco in arrivo sulla console Nintendo

Ori and the Blind Forest è in arrivo su Nintendo Switch tra pochissimi giorni, ma già molti di noi hanno avuto la possibilità di provare la versione demo del gioco.

Colpiti positivamente dalle performance perfette, gli sviluppatori hanno deciso di tornare a commentare il porting sulla piattaforma ibrida di Nintendo, descrivendolo come la migliore versione in assoluto tra quelle disponibili.

Thomas Mahler, director di Moon Studios

Tieni presente che abbiamo lavorato con il nostro motore grafico per ben 10 anni ormai e abbiamo esaminato più versioni del gioco, nonché un sequel. Molte delle ottimizzazioni che abbiamo fatto per Will of the Wisps sono finite nella versione Blind Forest per Switch, quindi è stato un bel effetto collaterale.
Un’altra cosa che la gente forse non nota immediatamente è che gli sprite di Ori sono stati animati a 30 fps su Xbox / PC, ma per Switch siamo stati effettivamente in grado di aggiornare le animazioni a 60 fps grazie a tutte le ottimizzazioni fatte, quindi tecnicamente Ori in realtà si anima in maniera un po’ più uniforme su Switch rispetto alle altre piattaforme.

Insomma, pare proprio che giocare a Ori and the Blind Forest su Nintendo Switch si rivelerà un’esperienza più unica che rara, non solo per chi non ha mai giocato al titolo Moon Studios, ma anche per coloro che vorranno provare a giocare a questo gioco sfruttando le peculiarità di Nintendo Switch.

Fonte: Resetera ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *