Nintendo sta pensando a dei modi per potenziare il Nintendo Switch Online

Fidelizzare i consumatori primo obiettivo

In seguito alla pubblicazione del report finanziario di Nintendo avevamo già parlato di come l’azienda avesse intenzione di potenziare il Nintendo Switch Online, con qualche voce che voleva addirittura un abbonamento alternativo per i “game enthusiasts”.

A tornare sull’argomento è lo stesso presidente Shuntaro Furukawa, che sottolinea come l’azienda stia pensando a modi per fidelizzare l’utenza:

È fondamentale che questi membri continuino ad utilizzare il servizio per molto tempo anziché lasciarlo scadere, e per questo abbiamo bisogno di costruire relazioni con i consumatori e arricchire il contenuto. Con in mente ciò, stiamo pianificando modi per incrementare l’appeal del servizio su base annuale.

È molto importante per i nostri affari futuri e stiamo dando il massimo.

Attualmente il Nintendo Switch Online non è ben visto dalla totalità dei possessori della console ibrida, con un costo di soli 20 euro annui che però sembrano essere troppi per ciò che l’abbonamento offre.

Fonte: GameIndustry