C’erano una volta un Bulbasaur, un cappello e l’indecisione del web

E il cappello dove va?

Alzi la mano chi, almeno per una volta, non si è sentito un esperto modaiolo quando c’era da scegliere l’outfit più sciccoso per il proprio Pikachu o Eevee. Nessuno, bene. Lo sospettavo. Dare un tocco di personalità al nostro fidato compagno di avventure è una di quelle feature che mi piacerebbe ritrovare nel prossimo capitolo della serie, anche se dubito che Game Freak riesca a cimentarsi in un’impresa di questo calibro.

In ogni caso, c’è un modo per addobbare le vostre creature anche nella vita di tutti i giorni. Come, vi starete chiedendo. Niente di più semplice: acquistate il pupazzo del vostro Pokémon preferito e fategli indossare l’ultimo paio di occhiali firmato Dolce & Gabbana. Come? Costano troppo per un semplice decoro? Beh, se siete a questo livello di pezzenteria potrebbe andar bene anche un semplice cappello. Uno di quelli che trovereste da Globo a 5 euro. Ah, è Bulbasaur che dovete vestire. Testa o… bulbo? Ma che domande sono?! Ovvio che dovreste coprire la test… il bulb…

Lo ammetto, non saprei scegliere, un po’ come la ragazza che ha pubblicato questo tweet:

In suo soccorso più di 100.000 persone e, udite udite, persino la stessa The Pokémon Company, che si è resa utile come il Rotom Dex, affidando la questione al solito Professor Oak:

Qualche suggerimento valido tuttavia c’è: si potrebbe usare un cappello più grande, per coprire entrambe le parti. O persino utilizzare due cappelli, così da sopprimere qualsivoglia psicosi legata all’abbigliamento. Forse solo Enzo Miccio conosce la risposta al quesito e per quanto mi riguarda non mi va di scomodarlo per un’inezia simile. Mi chiedo tuttavia nella pratica quale utilità possa avere coprire il bulbo del Pokémon N.1, soprattutto in battaglia.

Anzitutto, quell’escrescenza erbosa serve al piccolo quadrupede per assorbire energia solare ed effettuare la fotosintensi. Copritela e ci ritroveremmo con un effetto serra senza precedenti. Inoltre, non so voi, ma a me piacerebbe fargli scagliare un bel Solarraggio ogni tanto. Così, tanto per perdere un turno.

Oh, sì.

Insomma, nudo è meglio, così come Game Freak l’ha fatto. E voi, cosa ne pensate? Dove mettereste il cappello? Ma soprattutto, cosa gli fareste indossare ad un’apericena?

Fonte: Twitter