News

Super Smash Bros. Ultimate, il designer di King K. Rool è perplesso per il nome

Game

Gregg Myles di Rare ha criticato in maniera scherzosa la scelta del nome di King K. Rool su Super Smash Bros Ultimate per Nintendo Switch.

Gregg Myles di Rare ha criticato in maniera scherzosa la scelta del nome di King K. Rool su Super Smash Bros Ultimate per Nintendo Switch.

Agosto 10, 2018

Gregg Mayless non è convinto della scelta del nome

Come abbiamo scoperto dal recente Nintendo Direct, King K. Rool si è unito al roster dei personaggi giocabili in Super Smash Bros Ultimate.

L’arrivo inaspettato dell’antagonista di Donkey Kong ha lasciato però dei dubbi a Gregg Mayless, uno dei designer che ha lavorato alla storica serie videoludica di Donkey Kong Country ai tempi della Rare.

Stando a quanto dichiarato da un tweet del designer, il nome del nemico di Donkey Kong è un nickname da “spazzatura”, come potete leggere dalle seguenti dichiarazioni:

Non mi sarei mai aspettato che il vecchio K. Rool uscisse da Donkey Kong Country, figuriamoci se arrivasse da solo in Super Smash Bros 25 anni dopo. Forse avrei dovuto spendere più di 5 minuti prima di lasciargli questo nome da spazzura.

Dunque cosa ne pensate?

Fonte: Twitter,

8 thoughts on “Super Smash Bros. Ultimate, il designer di King K. Rool è perplesso per il nome

  1. Cosa c’è di strano nel nome? A parte il fatto che in Italia esiste gente che lo chiama King Cappa Rool (con le due o lette “oo”)

      1. A me fa impressione. guardalo rallentato. le braccia che si deformano in tutte le animazioni, la texture della pelle è sfumatissima a bassa risoluzione, la pancia florescente iperdefinita che per contrasto esalta un bordo nero con la pelle che sembra quasi un errore grafico che rende evidente un aliasing per via dei colori fanno a botte e per una differenza netta di definizione. è inguardabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *