Recensioni

Super Metroid – Recensione

Game

Ah, Samus Aran. Quanto ci stai facendo penare. Quella di Metroid è certamente la grande assente tra le ultime produzioni Nintendo: lunga assenza dall’ultimo episodio ufficiale, mancanza di un titolo per l’attuale home console della […]

Ah, Samus Aran. Quanto ci stai facendo penare. Quella di Metroid è certamente la grande assente tra le ultime produzioni Nintendo: lunga assenza dall’ultimo episodio ufficiale, mancanza di un titolo per l’attuale home console della […]

3DS
Super Metroid Virtual Console 3DS
Marzo 21, 2016

Ah, Samus Aran. Quanto ci stai facendo penare.

Quella di Metroid è certamente la grande assente tra le ultime produzioni Nintendo: lunga assenza dall’ultimo episodio ufficiale, mancanza di un titolo per l’attuale home console della Grande N, un episodio in arrivo per 3DS, Metroid Prime Federation Force, che può rappresentare una sorpresa ma che all’annuncio non è stato ben accolto dalla fanbase.
In questo contesto di vuoto samusiano, l’arrivo sulla Virtual Console del New Nintendo 3DS di Super Metroid, classico per Super Nintendo uscito nel 1994, rappresenta un’ottima e tempestiva occasione per riassaporare le ambientazioni e rimettere mano alle meccaniche storiche di un nome tra i più brillanti dell’universo videoludico.

Super Metroid Virtual Console 3DS
Anche sotto la pioggia si esce a comandare

Non appena diamo inizio all’avventura, si viene immersi nella caratteristica atmosfera della saga, alla quale proprio questo episodio diede le peculiarità che oggi conosciamo, in virtù delle maggiori possibilità tecniche offerte dallo SNES.
Il senso di solitudine spaziale e freddezza nemica si respira ad ogni nostro passo nei panni della cacciatrice spaziale. La resa visiva è ancora eccellente, i colori sono gradevolissimi e gli sprite memorabili. Il suono per la prima volta nelle avventure di Samus costituì parte fondamentale della claustrofobia dei luoghi e delle situazioni, composizioni ambientali che si sposano perfettamente con le situazioni di gioco. Peccato che l’audio, a differenza del video, non sia stato trasposto con perizia su New 3DS: a delle composizioni ambient davvero ben fatte corrisponde una qualità d’uscita del suono scadente, unica pecca tecnica del gioco.

L’impatto con il gameplay resta immutato: ci troviamo di fronte ad una pietra miliare del videogioco, signori.

Fatemi spazio che non ci sto tutto...
Fatemi spazio che non ci sto tutto…

Super Metroid conservò gli elementi costitutivi dei primi due episodi, apparsi su NES il primo e su Game Boy il secondo, modernizzandoli e affiancandoli ad altri, andando a costituire la struttura di gameplay che tutti conosciamo. Crescita graduale dunque, potenziamenti nelle armi e nell’armatura, nemici mastodontici tra il bestiale e l’alieno, sezioni da osservare attentamente per poter essere attraversate. Uno shooter sì, ma molto riflessivo.

Le sparatorie offrono soddisfazione, le meccaniche e l’incedere dell’avventura appassionano senza accusare il tempo trascorso. Ciò nonostante, si potrebbe sentire leggera la mancanza di uno schermo ben più ampio e del pad del Super Nintendo: si potrebbe percepire il fatto che il titolo non è stato progettato appositamente per console portatile. Non parliamo della bontà del porting, sia chiaro, ma di attutudine: meno spontanea di quella di un Metroid Fusion ad esempio, ideato specificamente per Game Boy Advance. Questo non deve essere letto come un difetto ma come un’impressione di gioco: Super Metroid su New 3DS diverte, appassiona, ed è un piacere sapere di poter stringere nel palmo di una mano questa avventura nella sua interezza.

Super Metroid Virtual Console 3DS
Si comincia in leggerezza

Ciò che appare interessante è vedere come il modus ludendi si sia mantenuto al giorno d’oggi, al contatto col modo di videogiocare corrente.

Super Metroid sa essere impegnativo in un modo specifico. Non risulta mai troppo ostico, né nelle sezioni esplorative, né in quelle di combattimento: ciò che viene richiesto al giocatore, è l’attenzione. Stare attenti ad ogni schermata, a memorizzare ogni passaggio in principio inaccessibile e ogni dettaglio sospetto. L’avventura può essere così portata a termine in un numero di ore che va da 2 (ma parliamo di speedrun possibili conoscendo a menadito ogni singolo centimetro delle mappe) a 7, ques’ultimo un tempo abbastanza canonico di scoperta e avanzamento.

Resta alla fine il sapore di aver giocato un classico, di aver vissuto delle atmosfere che avrebbero segnato tutti i titoli a seguire.

Super Metroid Virtual Console 3DS
Uh! Un uovo di Pasqua anche per me!

Super Metroid è sicuramente un titolo da recuperare e da rigiocare, un vero pilastro del parco titoli Nintendo.

Questa versione per New 3DS risulta molto buona, ad eccezione della pessima qualità audio. Il prezzo attuale di 7,99 però penalizza, trattandosi di una storia entusiasmante ma non lunghissima.
Un titolo da conoscere per la storia: dei videogiochi, di Nintendo, della saga.
Se invece volete cercare dei virus spaziali bidimensionali più moderni, recuperate i capitoli per Game Boy Advance.

In attesa che Samus Aran si rifaccia viva.

8 thoughts on “Super Metroid – Recensione

  1. Capolavoro assoluto. Peccato che nintendo non sene fotta nulla dei fan di metroid e che in tutto questo tempo di attesa di un nuovo capitolo abbiano mostrato solo un gioco multiplayer di merda..

  2. 7 ore per completarlo? Mi sa che abbiamo fatto giochi diversi allora. Io ce ne misi 16 (effettive, nemmeno lorde). Cioè 7 ore solo se sai ogni volta dove andare.

    L’audio di scarsa qualità è un difetto grave per un gioco del genere, il cui sonoro e le cui musiche hanno larga importanza per apprezzare il gioco al meglio.

    Il gioco in sè è comunque davvero una pietra miliare, uno dei migliori titoli 2D di sempre, da giocare assolutamente.

    1. boh, io ci ho giocato per la prima volta su 3DS e ci ho messo 6 ore e mezza a finirlo con 61% di oggetti trovati…sarà che avendo giocato ai prime e al fusion prima e ai vari castlevania appartenenti allo stesso genere ero abituato alla tipologia di gioco, però ho davvero desiderato che Super Metroid potesse durare sulle dieci ore!

  3. Io già ce l’ho su Wii U (preso tramite il Club Nintendo), lo avrei acquistato sfruttando la promo e prendendo anche Zelda (anche se ce l’ho per GBA), ma leggendo questa recensione mi pare di capire che sia meglio la versione Wii U.

    Della saga di Metroid ho giocato il primo e il secondo, 2 giochi carini, ma il Fusion è quello che mi ha fatto (venire l’ansia) appassionare a questa saga (tutti e 3 li ho giocati su virtual console). Più in là ho intenzione di scaricarmi da eshop Metroid Zero Mission e giocarmi tutti i vari titoli principali seguendo l’ordine cronologico della storia (Metroid II però non lo rigioco; mentre il Fusion me lo rigiocherò sicuramente).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *